BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LAZIO-ATALANTA/ Probabili formazioni e ultimissime notizie (diciottesima giornata serie A)

Pubblicazione:domenica 15 gennaio 2012 - Ultimo aggiornamento:domenica 15 gennaio 2012, 11.21

Edy Reja (Infophoto) Edy Reja (Infophoto)

LAZIO-ATALANTA PROBABILI FORMAZIONI - La prima partita di questa domenica calcistica è Lazio-Atalanta, che si affronteranno alle 12.30 allo stadio Olimpico di Roma. A Edy Reja e ai suoi, in questa diciottesima giornata di campionato, serve una bella vittoria per spazzare via la pesante sconfitta della settimana scorsa contro il Siena per 4 a 0 e un periodo non proprio rose e fiori. L’Atalanta di Colantuono cerca invece di allontanarsi il più possibile dalla zona “calda”, che comunque attualmente è a un meno sei che offre una certa tranquillità. I biancocelesti recuperano Hernanes che nell’ultimo periodo accusava un fastidio al ginocchio, così il brasiliano comincerà con ogni probabilità dal primo minuto in veste di trequartista a supporto di Rocchi e Klose. Zauri dovrebbe essere schierato sulla fascia destra, mentre dalla parte opposta ecco invece Radu, ormai completamente recuperato. E dopo Biava e Dias al centro, ecco il centrocampo composto da Ledesma, con Lulic e Gonzalez ai lati. Tra i pali Bizzarri è squalificato, così ecco Marchetti che parte titolare. Colantuono, dal canto suo, probabilmente si presenterà in campo con il solito modulo che prevede Denis unica punta, sostenuto da Marilungo, forse preferito a Maxi Moralez, Carmona, Schelotto, Cigarini e Padoin. Sulla fasce ecco Peluso e Masiello, mentre in difesa è in dubbio la disponibilità di Manfredini e Bellini, così è probabile la presenza di Lucchini al centro insieme a Ferri. Partita quindi assolutamente da non perdere, con un Edy Reja che anche in conferenza stampa si è preso tutte le responsabilità del periodo difficile, ma lamentando troppe assenze a causa degli infortuni. Per questo, ha deto il tecnico biancoceleste, «non riesco mai a dare continuità e sono costretto a cambiare dal punto di vista tattico». L’allenatore della Lazio ha fatto presente che «eravamo una delle squadre che subiva meno, abbiamo eliminato il patrimonio che si era costruito», ma spera molto nel neo acquisto Emiliano Alfaro, che considera «un ottimo calciatore». L’ultimo precedente tra Lazio e Atalanta è datato 24 agosto 2009: un gol di Rocchi decise la prima giornata di un campionato che avrebbe segnato la retrocessione dei bergamaschi. L’anno prima, tuttavia, l’Atalanta aveva sbancato l’Olimpico con Talamonti.




  PAG. SUCC. >