BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PAGELLE/ Chievo-Palermo (1-0): i voti, la cronaca e il tabellino (diciottesima giornata)

Josiph Ilicic (INFOPHOTO) Josiph Ilicic (INFOPHOTO)

Palermo

 

Benussi 6.5: Miracoloso nel primo tempo, non ha colpe sul gol di Sammarco.

Munoz 5.5: Ci mette buona volontà ma è ancora troppo svagato.

Silvestre 6.5: Predica nel deserto; non sbaglia un intervento aereo ed è l'unico affidabile del pacchetto arretrato rosanero.

Mantovani 5.5: Schierato centrale non convince.

Balzaretti 5.5: In fase offensiva è sempre pericolosissimo però dal suo lato Thereau, Luciano e Jokic fanno paura.

Migliaccio 5: Una buona prestazione macchiata dalla fatale indecisione sul gol clivense.

Bacinovic 5.5: Molta quantità e un buon apporto nella fase interditiva, dovrebbe però esser affiancato da un regista capace di smistare i palloni che recupera. (Dal 32'st Bertolo sv)

Barreto 5: Divorato dal centrocampo clivense, vaga nella terra di mezzo in maniera svagata.

Ilicic 4: Il primo errore dell'incontro lo fa nello spogliatoio, sbagliando gli scarpini. Scivola sul campo come se giocasse su delle bucce di banana. Non incide e non crea.

Vazquez 5: Passi indietro rispetto al buon esordio con il Napoli. Mutti gli chiede un aiuto alla fase difensiva, i suoi ripiegamenti lo sacrificano però quando c'è da offendere. (Dal 21'st Miccoli 6: Resta l'uomo più pericoloso del Palermo, anche giocando 20 minuti).

Pinilla 5: Limitato con facilità dai rocciosi centrali del Chievo. (Dal 21'st Budan 5.5: Garantisce un punto di riferimento offensivo alla manovra palermitana. Ha però sulla coscienza un erroraccio da buona posizione che vanifica il possibile pari).

 

All. Mutti 5: Totale assenza di schemi offensivi. È però il carattere fragile della sua squadra a preoccupare davvero.

 

(Massimiliano de Cesare)

© Riproduzione Riservata.