BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SERIE A/ Parma-Siena (3-1): sintesi, gol e video highlights (diciottesima giornata)

Pubblicazione:lunedì 16 gennaio 2012

Sebastian Giovinco: gol e assist per lui (foto Infophoto) Sebastian Giovinco: gol e assist per lui (foto Infophoto)

VIDEO PARMA-SIENA 3-1 (SERIE A): SINTESI, GOL E HIGHLIGHTS - Parma-Siena termina con il risultato di 3-1. Il Parma dell'esordiente Donadoni si aggiudica una partita giocata a viso aperto da entrambe le squadre. Il Siena di Sannino può giustamente recriminare per le tante occasioni sbagliate (12 i tiri complessivi), ma ancora una volta paga le disattenzioni in trasferta (il Siena non ha mai vinto lontano dal Franchi). Per l'ex CT della Nazionale un ottimo esordio, nonostante qualche sofferenza sono arrivati i tre punti ed è questo l'importante per un Parma che aveva bisogno di vincere per uscire da una situazione scomoda, soprattutto a livello psicologico. La partita stenta a decollare, inizialmente si regista solo un tiro di Musacci alto di poco, ma poi, dopo il vantaggio di Biabiany (tap in dopo respinta di Pegolo sul suo stesso colpo di testa), si apre e diventa più bella. Il Siena ha un paio di chances con Calaiò e Destro ma sulla prima è bravo Pavarini due volte, sulla seconda l'attaccante liberato da un gran filtrante spara alto con il portiere del Parma in uscita. Così è il Parma, cinico manco fosse una grande squadra, a raddoppiare: giocando di rimessa la squadra di Donadoni, ben messa in campo, può sfruttare la velocità pazzesca di Biabiany e Giovinco. E' proprio il fantasista di scuola Juve a fuggire sulla sinistra e pennellare un cross perfetto per Vailani: il centrocampista ducale si avvita benissimo a centro area e mette in rete alle spalle di Pegolo. Colpito a freddo, il Siena prova a reagire e trova il gol con Destro al termine di un'azione corale che porta Del Grosso al cross basso da sinistra, ma il guardalinee annulla per fuorigioco. A undici minuti dal termine tuttavia Grossi sfrutta un buco nel centrocampo gialloblu e scarica un sinistro imprendibile per Pavarini: partita riaperta. Ma il Siena di Sannino da lì non combina più niente e anzi subisce addirittura il terzo gol del Parma: stavolta è Palladino a servire Giovinco in profondità, la Formica Atomica entra in area e fredda Pegolo. Finisce qui: il Siena dopo la scorpacciata di gol contro la Lazio frena nuovamente e torna guardare con apprensione il fondo classifica, il Parma respira e aggiancia Catania (che tuttavia deve terminare la partita contro la Roma) e Cagliari a 22 punti. Una posizione in cui si può stare decisamente più tranquilli.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL VIDEO DI PARMA-SIENA (3-1): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS


  PAG. SUCC. >