BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SERIE A/ Nesta, Boateng e Thiago Motta squalificati per un turno

Tra gli squalificati in serie A spiccano Thiago Motta, Nesta e Boateng. Due squalificati pure per Atalanta, Novara, Siena e Bologna. Leggi tutte le decisioni del giudice Tosel.

Alessandro Nesta (Infophoto) Alessandro Nesta (Infophoto)

SERIE A. ECCO GLI SQUALIFICATI PER LA DICIANNOVESIMA GIORNATA.  Il giudice sportivo per la serie A, Gianpaolo Tosel, oggi ha emesso i provvedimenti disciplinari legati alla diciottesima giornata. I giocatori squalificati per una giornata, costretti dunque a saltare la diciannovesima giornata (ultima del girone d'andata) sono tredici: Lucchini e Carmona (Atalanta), Rossi (Genoa), Boateng e Nesta (Milan), Cherubin e Morleo (Bologna), Dellafiore e Paci (Novara), Gazzi e Rossettini (Siena), Giacomazzi (Lecce), Thiago Motta (Inter). Emerge dunque come il derby abbia falcidiato Milan e Inter, con ben tre giocatori diffidati che hanno subito un cartellino giallo e dovranno pertanto saltare il prossimo turno. Anche in questo caso “vince” l'Inter, che vede squalificato solamente Thiago Motta, anche se l'assenza del metronomo del centrocampo sarà certamente molto pesante in una partita importante come quella contro la Lazio (che non ha giocatori squalificati dopo la partita contro l'Atalanta). Il Milan perde invece due pezzi “da novanta” come Alessandro Nesta e Kevin Prince Boateng; probabilmente, l'assenza più pesante sarà quella del tedesco-ghanese, vista la vera e propria emergenza che Allegri deve fronteggiare a centrocampo, mentre in difesa la coppia centrale dovrà essere composta da Thiago Silva e Mexes. Se il Milan non ride, anche il Novara (avversario di domenica dei rossoneri) piange: Tesser non avrà a disposizione Hernan Paolo Dellafiore e Massimo Paci, e quindi dovrà reinventarsi la difesa. Vista la differenza tra le due rose, potrebbero pesare di più le loro assenze di quelle di Nesta e Boateng. Sarà alle prese con una doppia squalifica anche Stefano Colantuono, allenatore dell'Atalanta, che deve preparare la difficile sfida alla Juventus senza poter contare su Stefano Lucchini in difesa e Carlos Carmona a centrocampo; non il modo migliore per avvicinarsi alla partita contro la capolista. Pagano un dazio pesante alla diciottesima giornata anche il Bologna e il Siena, le altre due formazioni che domenica prossima saranno costrette a rinunciare a ben due giocatori, Cherubin e Morleo per gli emiliani e Gazzi e Rossettini per il Siena. Le avversarie del prossimo turno sono rispettivamente il Parma per il Bologna e il Napoli per il Siena. Ricordiamo anche gli altri provvedimenti presi oggi dal giudice Tosel.