BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SARAH BURKE/ Morta la campionessa di freestyle, aveva 29 anni (video)

E' morta la campioenssa canadese di sci acrobatico Sarah Burke. Era caduta durante un allenamento lo scorso 10 gennaio. Il Canada è in lutto per una delle sportive più amate

Sarah Burke Sarah Burke

La morte di Sarah Burke caduta durante un allenamento lo scorso 10 gennaio. La campionessa canadese di freestyle si trovava a Park City Mountain nello Utah, nota località sciistica americana, dove stava praticando il suo sport nella Park City Ski Area, quando è caduta. Una caduta purtroppo rivelatasi mortale: danni irreversibili per mancanza di ossigeno e sangue al cervello dopo l'arresto cardiaco. Nella caduta sulla Eagle Superpipe infatti aveva battuto la schiena in modo assai violento e aveva riportato danni cerebrali in seguito a una emorragia interna dovuta alla lacerazione dell'arteria vertebrale. La ragazza aveva lottato per alcuni giorni ma ieri si è dovuta arrendere. Un lutto che colpisce l'intero Canada, dove la Burke era popolarissima e molto amata. A dare la notizia della morte il presidente della federazione canadese Peter Judge insieme al marito di Sarah Burke e alla sua famiglia. La Burke era stata sottoposta a intervento chirurgico ma si era rivelato inutile. La giovane campionessa nata il 3 settembre 1982 nello stato canadese dell'Ontario aveva cominciato la sua attività agonistica nel 2001 partecipando nella categoria halfpipe allo US Freeskiing Open. Si era subito imposta con una vittoria. In coppa del mondo di freestyle la Burke aveva vinto tre volte tra il 2006 e il 2008, ottenendo altrettanti risultati positivi anche nella Nor-Am Cup tra il 2004 e il 2007. Ai mondiali di Ruka nel 2005 aveva conquistato la medaglia d'oro nella categoria halfpipe. Sarah non era solo una grande campionessa, ma era anche considerata una delle donne più belle del Canada. Suo marito era un ex campione di sci e i due erano fidanzati sin da ragazzi quando militavano insieme in una squadra sportiva. Il freestyle è quello che noi italiani chiamiamo sci acrobatico, una disciplina sviluppata dallo sci alpino in cui si impiegano salti e coreografi artistiche varie. La prima Coppa del Mondo di questa disciplina si è tenuta nel 1979 e i primi campionati mondiali sono stati tenuti nel 1986. Dal 1992 il freestyle è anche disciplina olimpica.