BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FANTACALCIO/ I consigli per la diciannovesima giornata di serie A

Pubblicazione:sabato 21 gennaio 2012

Infophoto Infophoto

FANTACALCIO: I CONSIGLI PER LA DICIANNOVESIMA GIORNATA DI SERIE A. Nuova giornata di campionato e nuovo appuntamento con i consigli per il Fantacalcio a cura della redazione de IlSussidiario.net. Come sempre proviamo a darvi le ultime dritte sulla giornata di campionato: chi sta bene, chi sta male, chi schierare e chi no, ricordando naturalmente che il bello del calcio è la sua imprevedibilità. Partiamo dunque dai due anticipi di oggi. Alle 18 questa giornata inizia con Roma-Cesena: ovviamente favoriti i giallorossi. Noi consigliamo capitan Totti e Borini, che potrebbe essere schierato al posto di Lamela, che ha una caviglia capricciosa; proprio per questo motivo, naturalmente, sconsigliamo invece l'argentino. Il Cesena ha il peggiore attacco del campionato, quindi si potrebbe puntare sulla difesa romanista: ma qui molto dipende da Mutu. Se il romeno è in serata buona, ogni previsione può essere ribaltata. In Atalanta-Juventus i bergamaschi sono in emergenza in difesa, e questo non è certo il modo migliore di affrontare la capolista. Raimondi rientra dopo due mesi e gioca subito titolare per necessità: potrebbe approfittarne un Vucinic che già domenica scorsa ha fatto bene, mentre la difesa bianconera è sempre affidabile. Domani si parte con l'anticipo delle 12.30 che è il derby emiliano Bologna-Parma: i migliori delle ultime giornate sono Antonsson e Mudingayi per i felsinei e Biabiany per la nuova squadra di Donadoni. Passiamo poi alle partite pomeridiane: in Cagliari-Fiorentina Delio Rossi deve far fronte ai problemi dell'ultima ora di Jovetic e Cerci; grave problema per la Viola, mentre potrebbe trarne beneficio la difesa del Caglari, che già è tra le migliori del campionato guidata da Astori. Consigliamo anche Ibarbo, veloce e fantasioso. In Lecce-Chievo si sfidano due squadre in crescita: tra i padroni di casa consigliamo Benassi, sempre positivo (e il Chievo segna poco) e Di Michele, trascinatore dell'attacco, mentre tra i veronesi l'uomo del momento è senza ombra di dubbio Sammarco. C'è poi Novara-Milan: rossoneri favoritissimi, ma devono stare attenti a Rigoni, leader della formazione piemontese, e Mascara, che è sempre imprevedibile. Nel Milan invece in attacco torna la coppia più affiatata, Ibra-Robinho, e Thiago Silva è sempre una sicurezza, mentre Merkel è una incognita.


  PAG. SUCC. >