BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NOVARA-MILAN/ Probabili formazioni e ultime notizie (serie A, diciannovesima giornata)

Pubblicazione:domenica 22 gennaio 2012

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

NOVARA-MILAN. PROBABILI FORMAZIONI E ULTIME NOTIZIE (SERIE A). Dopo la sfida di giovedì scorso in Coppa Italia, Novara e Milan tornano in campo alle 15 di oggi in occasione della diciannovesima giornata di serie A. Pochi giorni fa i rossoneri hanno dovuto faticare non poco per ottenere la vittoria e il passaggio nel turno e oggi, nonostante il Novara sia ultimo in classifica a quota 12 punti, la squadra di Allegri di certo non sottovaluterà una gara comunque importante per continuare a tallonare la Juventus che ieri, nell’anticipo contro l’Atalanta, si è già diplomata campione d’inverno. Anche Renato Zaccarelli, che all’inizio della sua carriera poi trascorsa quasi tutta con la maglia del Torino, ha passato due anni a Novara, tra il 1971  e il 1973, intervistato recentemente in esclusiva da il sussidiario.net, ha dichiarato che «sulla carta non dovrebbe esserci partita: il Milan è troppo superiore e non può perdere punti nella lotta per lo scudetto. Il Novara invece per fare punti deve veramente trovare la giornata perfetta, non sbagliare niente». Andiamo quindi a vedere le formazioni, e troviamo un Milan piuttosto malconcio che dovrà fare a meno di molti giocatori infortunati e squalificati, come Nesta, continuando poi con Abbiati, Aquilani, Boateng e Pato. In porta, quindi, ci sarà ancora Amelia, con Abate e Antonini esterni difensivi, e il duo Mexes-Thiago Silva al centro. A metà campo spazio a Merkel, che andrà ad affiancare Van Bommel e Nocerino. Sulla trequarti fiducia ancora ad Emanuelson, incaricato di assistere Ibrahimovic e Robinho. Probabile inizio in panchina, invece, per il nuovo acquisto Mesbah, che comunque figura tra i convocati. Il Novara, rispetto al confronto di Coppa Italia, cambia invece diversi uomini, con Caracciolo e Mascara che tornano in campo dal primo minuto al pari di Rinaudo, affiancato in difesa da Garcia e Centurioni. Massimiliano Allegri potrebbe essere orientato a schierare anche il tridente Ibrahimovic-Robinho-El Sharaawy, dopo la convincente prestazione del “faraone” in Coppa Italia. «Potrei farli partire tutti e tre dal primo minuto, ma devo ancora decidere sul recupero di El Shaarawy. Il giocatore ha disputato 120 minuti giovedì sera e potrebbe non essere al meglio. Magari a partita in corso potrebbe essere una decisione più giusta», ha detto Allegri.


  PAG. SUCC. >