BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FANTACALCIO/ I consigli per la diciassettesima giornata di serie A

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

A Lecce l'ultima in classifica ospita la Juventus capolista: sembra una partita dal pronostico chiuso, ma bisogna stare attenti: i pugliesi hanno una difesa colabrodo (puntate sugli attaccanti della Juve) ma un attacco interessante; un pensierino a Muriel si potrebbe anche farlo. Possibili dunque tanti gol, attenzione per le difese. In Roma-Chievo bisognerà verificare l'attacco della Roma senza Osvaldo: questo però significa che Totti sarà il leader indiscusso, quindi si può puntare sul capitano. De Rossi sarà motivatissimo, visto il momento che sta vivendo: i due simboli giallorossi noi li schiereremmo senza dubbi. In Bologna-Catania da notare che Di Vaio è tornato a grandi livelli, ed avrà contro Campagnolo per la prima volta titolare a causa dell'addio di Andujar, mentre Perez è il primatista di ammonizioni nel 2011, e questo non è certamente un bene. In Cagliari-Genoa gli ospiti presentano la doppia novità Gilardino in attacco, Marino in panchina; due variabili da considerare, così come il fatto che l'attacco del Cagliari è spesso in difficoltà: le sue punte non sono certo dei bomber. Kucka gioca ma è al rientro, da valutare. In Novara-Fiorentina si può puntare su Rigoni (sempre pericoloso sui calci piazzati), mentre Caracciolo partirà dalla panchina. La coppia d'attacco viola è Ljajic-Jovetic, tutta da verificare, anche se sulla classe di JoJo si può sempre investire.Infine, il posticipo è un interessante Palermo-Napoli: il Palermo è tartassato da infortuni e squalifiche, per cui Mutti potrebbe far esordire subito Vazquez; colpo a sorpresa o salto troppo grande? Potrebbe essere la variabile a sorpresa, mentre tra gli ospiti il neo papà Hamsik potrebbe avere motivazioni speciali per una dedica particolare.

 

(Mauro Mantegazza)

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.