BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FANTACALCIO/ I consigli per la diciassettesima giornata di serie A

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

FANTACALCIO: I CONSIGLI PER LA DICIASSETTESIMA GIORNATA DI SERIE A. Fanta-allenatori di tutta Italia, esultate: la serie A sta per ricominciare, e dunque con essa anche il Fantacalcio. Sia che giochiate in un campionato “ufficiale”, sia che lo facciate in un torneo di amici, si ritorna a vivere il sabato cercando tutte le possibili notizie sulle probabili formazioni, chi sta bene, chi ha il raffreddore, chi è affaticato, chi ha la difesa forte, chi non segna da un sacco di partite, ...

Partiamo quindi dall'analisi degli anticipi per provare a dare qualche consiglio, ricordando però che il calcio è tutto tranne che una scienza esatta, quindi le sorprese sono sempre dietro l'angolo. Comunque, in Siena-Lazio, si affrontano un attacco che segna poco (quello del Siena) e una difesa tra le migliori del campionato (quella della Lazio): sembrerebbe più saggio puntare sui difensori biancocelesti che sugli attaccanti bianconeri. Cisse ha una delle ultime chance per restare a Roma: le motivazioni lo aiuteranno a fornire finalmente una grande prova? A Milano, il problema sarà capire se Ranieri schiererà i diffidati Maicon e Thiago Motta: probabile il primo, meno il secondo. Se Nagatomo e Alvarez sono ancora quelli di prima della sosta, si può puntare sul binario sinistro dell'Inter, mentre nel Parma la difesa dà poche garanzie. Invece Floccari è tornato su ottimi livelli nelle ultime due partite (nelle quali ha segnato).

In effetti, il grande problema di oggi è: la forma sarà ancora quella di dicembre? Chi andava forte prima di panettoni e cotechini sarà ancora il migliore? Chi invece soffriva è pronto al riscatto? Resta il fatto che domani all'ora di pranzo si sfidano la migliore difesa del campionato e il peggior attacco. Si consiglia dunque di investire sulla retroguardia dell'Udinese, mentre Di Natale è sempre una garanzia. Tra i romagnoli il migliore prima della sosta era Candreva, si può puntare su di lui. Partita davvero interessante è Atalanta-Milan, sfida davvero interessante tra la sorpresa del campionato e i campioni d'Italia in carica. Ibrahimovic e Denis vanno entrambi a segno da cinque gare consecutive, chi li ha entrambi potrebbe formare una coppia d'attacco devastante. Schelotto e Marilungo potrebbero approfittare della loro velocità e freschezza, mentre tra i rossoneri Nocerino ormai è una garanzia.



  PAG. SUCC. >