BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SERIE A/ Presentazione degli anticipi della diciassettesima giornata: Inter-Parma e Siena-Lazio

Siena-Lazio alle 18 e Inter-Parma alle 20.45 sono i due anticipi della diciassettesima giornata con cui riparte in questo 2012 la serie A: ecco i motivi d'interesse delle due partite odierne

Diego Milito (Infophoto)Diego Milito (Infophoto)

Oggi ritorna la nostra serie A dopo la tradizionale pausa per Natale e Capodanno. In questo fine-settimana è in programma la diciassettesima giornata del campionato 2011/2012, che ritorna ad avere un programma “normale”, cioè come programmato dalla Lega Calcio in estate ma raramente rispettato nelle ultime giornate del 2011: un anticipo sabato alle ore 18.00 e un altro alle 20.45; domenica una partita alle 12.30, sei al pomeriggio alle ore 15.00 e il posticipo serale alle ore 20.45. Andiamo dunque a presentare i due anticipi che oggi apriranno la giornata.

Alle ore 18.00 la prima partita in assoluto della serie A nel 2012: l'onore spetta a Siena-Lazio, quasi un derby di famiglia tra gli imparentati (e non in buoni rapporti) presidenti Mezzaroma del Siena e Lotito per la Lazio. L'obiettivo dei biancocelesti è quello di rimanere nelle posizioni altissime della classifica, per continuare ad inseguire la Champions League e sognare pure lo scudetto. Siena però non è un campo facile, e i bianconeri vogliono continuare a mantenere le distanze sulla zona retrocessione. Sannino punta a ritrovare il Siena della prima parte della stagione, che ultimamente si era un po' spento, e anche Reja confida che la Lazio si sia ripresa dall'appannamento che a dicembre era stato causato dai molti impegni tra campionato ed Europa League. Per quanto riguarda le formazioni, Sannino deve fronteggiare l'assenza di ben due squalificati (D'Agostino e Vitiello), oltre a quelle degli infortunati Brkic e Vergassola. Assenze pesanti per una squadra che non vince da ben sette giornate. Nella Lazio, invece, Cisse giocherà da titolare, e potrebbe essere una delle ultime occasioni per lui, altrimenti il mercato incombe. Reja non ha squalificati, ma – e non è una novità – gli infortunati restano molti e limitano le scelte di formazione.

Alle ore 20.45, invece, si accenderanno le luci a San Siro: l'Inter inaugura il suo 2012 ospitando al “Meazza” il Parma. Della partita in questi giorni si è parlato poco, tra il mercato e il derby che incombe domenica prossima: Ranieri si aspetta una prova di maturità da una squadra che – per dare davvero significato alla sfida contro il Milan – deve vincere oggi contro gli emiliani, anche se mancheranno Sneijder, Forlan, Stankovic e Chivu, e pure i diffidati Thiago Motta e Maicon potrebbero essere risparmiati.