BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Espanyol-Barcellona (Liga): la partita in tempo reale

Pubblicazione:domenica 8 gennaio 2012 - Ultimo aggiornamento:domenica 8 gennaio 2012, 21.45

Lionel Messi (Foto InfoPhoto) Lionel Messi (Foto InfoPhoto)

DIRETTA ESPANYOL-BARCELLONA (LIGA) – In questa diciottesima giornata del campionato spagnolo, il Barcellona affronta in un attesissimo derby l’Espanyol di Mauricio Pochettino. Una partita che gli undici guidati da Pep Guardiola devono assolutamente vincere, soprattutto dopo la splendida prestazione del Real contro il Granada: le merengue di Josè Mourinho hanno infatti travolto per cinque reti a una la squadra ospite, portandosi così a sei punti di vantaggio dal Barcellona. Gli ultimi nove derby disputati in casa dell’Espanyol sono terminati con cinque vittorie per i blaugrana, tre pareggi e una sola vittoria per i padroni di casa, avvenuta nella stagione 2006-07. Con ogni probabilità Guardiola si affiderà nuovamente all’ormai collaudato 4-3-3, senza quindi rischiare nuovi esperimenti in una gara che il Barcellona deve vincere a tutti i costi se vuole ancora sperare di tenere testa a un Real che tenta in ogni modo di mollare la presa e scappare liberamente in cima alla classifica della Liga. Uno dei grandi assenti sarà senza dubbio Villa, mentre probabilmente comincerà dalla panchina Iniesta, affaticato dopo gli ultimi stancanti impegni della squadra. Pochettino opterà invece per un 4-2-3-1, e con ogni probabilità tenterà di difendersi il più possibile per evitare di concedere troppi spazi ai pericolosissimi avversari.
CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ESPANYOL-BARCELLONA (LIGA): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA LIVE IN TEMPO REALE
Lionel Messi, che lunedì a Zurigo potrebbe ricevere il secondo Pallone d’Oro della sua cariera, è quindi pronto a guidare i suoi in questo match delicatissimo, e intanto si dice felicissimo di vestire questa maglia: «Sono nel miglior club al mondo, nessun'altra squadra mi potrebbe riempire come fa il Barcellona. Spero di rimanere qui fino a quando non si stancano di me, e spero non succeda mai», ha detto il giocatore alla rivista Don Balon dell'Ecuador, a cu ha anche confessato che mai e poi mai potrebbe indossare un’altra maglia: «Non mi vedo con la maglia del Real, né con nessun'altra». L'Espanyol metterà in campo Christian tra i pali, Javi Lopez, Raul Rodriguez, Hector, Didac Vila in difesa, Forlin, Romaric Verdù, Sergio Garcia e Weiss a centrocampo con l'unica punta Alvaro a cercare di colpire il Barca. Il Barcellona invece metterà in campo una delle sue formazioni più forti, pur senza impiegare Iniesta. Valdes, Abidal, Pique, Puyol, Dani Alves in difesa, Thaigo Alcantara, Busquets, Xavi a centrocampo, Fabregas, Messi e Sanchez in avanti. E ora che lo spettacolo cominci, il derby catalano tra Espanyol e Barcellona sta per cominciare...

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI ESPANYOL-BARCELLONA (LIGA): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA LIVE IN TEMPO REALE


  PAG. SUCC. >