BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIO/ Mazzola: ecco perché mi candido alla presidenza del Comitato Lombardo della Lega Dilettanti (esclusiva)

Pubblicazione:giovedì 18 ottobre 2012

Sandro Mazzola (Infophoto) Sandro Mazzola (Infophoto)

Sì, perché mi sembra assurdo che ogni anno il figlio di un immigrato straniero debba sempre essere sottoposto a un iter burocratico incredibile per poter giocare a calcio. Vorrei snellire tutto questo e permettere a questi ragazzi di praticare calcio nel modo più facile possibile.
Quali altre decisioni vorrebbe prendere? Sto parlando con questi dirigenti miei amici su quali altri decisioni prendere, ma adesso è troppo presto per parlarne.
Testimonial d'eccezione del suo progetto è Benoit Cauet, allenatore dei giovanissimi dell'Inter... L'ho portato all'Inter io, lo conosco bene, è veramente una persona giusta a cui affiancarmi. Ma non è l'unico che sta dando fiducia al mio progetto. Preferisco però non rivelare quali sono gli altri.

Ha modelli a cui si ispira? Certamente la “cantera” del Barcellona è un esempio per tutti, ma noi siamo italiani e dobbiamo sviluppare, far esaltare la nostra identità di un paese che ha dato tanto al calcio mondiale.

 

(Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.