BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SERIE B/ Gianni Di Marzio: la Juve Stabia potrebbe essere la sorpresa (esclusiva)

GIANNI DI MARZIO presenta in esclusiva per noi l'undicesima giornata di serie B, che parte già questa sera con gli anticipi Sassuolo-Juve Stabia e Livorno-Cesena, partite molto interessanti.

Eusebio Di Francesco, allenatore del Sassuolo (INFOPHOTO)Eusebio Di Francesco, allenatore del Sassuolo (INFOPHOTO)

Undicesima giornata del campionato di serie B: si comincia oggi con due anticipi, per proseguire domani con il resto delle partite (niente posticipo lunedì). Attualmente la classifica vede in testa il Sassuolo con 25 punti, nonostante la sconfitta di settimana scorsa. Il Verona con 21 punti si è avvicinato, poi segue il Livorno con 19 e, da quota 16 punti, inizia la bagarre per la zona play-off. L'undicesima giornata preannuncia incontri importanti già stasera. Alle 19,00 sarà in programma Sassuolo-Juve Stabia. La capolista contro i campani in grande forma. Poi alle 21,00 l'altro anticipo Livorno-Cesena dovrà verificare la forza di reazione dei toscani dopo la sconfitta interna col Verona. Per parlare di questo turno di campionato abbiamo sentito Gianni Di Marzio, che nella sua lunga carriera ha allenato anche la Juve Stabia nella stagione 1972-1973. Eccolo in questa intervista a ilsussidiario.net.

Sassuolo-Juve Stabia, la capolista dopo la prima sconfitta e i campani in grande ascesa: cosa si aspetta? Sarà un incontro molto bello, tra un Sassuolo che vorrà rifarsi della sconfitta di Cittadella e una Juve Stabia che sta attraversando un periodo di forma incredibile.
Lei ha allenato a Napoli e a Castellamare di Stabia: che differenza c'è tra un grande club e una piccola società? L'entusiasmo è lo stesso. Certo Napoli è un club importante, uno tra i più importanti del calcio italiano. Ma anche a Castellamare di Stabia o alla Nocerina, dove ho appunto allenato, il calcio è molto importante. C'è un seguito e un affetto incredibile dei tifosi.

La Juve Stabia potrà essere la sorpresa di questo campionato? Perchè no, l'esempio del Chievo ci insegna che anche le piccole società possono puntare a traguardi importanti. La Juve Stabia è una società ben organizzata, la scorsa stagione senza i punti di penalizzazione poteva inserirsi nella lotta per la serie A. Quest'anno potrebbe essere veramente la sorpresa del campionato cadetto.

Livorno-Cesena sarà invece l'occasione per i padroni di casa di ripartire? Penso di si, il Livorno sta facendo un buon campionato, ha i mezzi per ritornare a essere protagonista.

Turno favorevole per il Verona con il Lanciano? Sì, ma ci sono state le polemiche per i cori dei tifosi del Verona contro Morosini. Una cosa bruttissima. Sulla carta la squadra veneta è favorita, non vorrei però che questa vicenda avesse scosso la formazione scaligera, condizionandola per questo incontro.

Si annuncia un bell'incontro tra Padova e Bari...