BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FANTACALCIO/ I consigli per la nona giornata di serie A

Pubblicazione:

Stephan El Shaarawy (Infophoto)  Stephan El Shaarawy (Infophoto)

FANTACALCIO, I CONSIGLI PER LA NONA GIORNATA DI SERIE A -  Eccoci tornati a un altro appuntamento con i consigli per il Fantacalcio. Siamo arrivati alla nona giornata di serie A: come sempre oggi due anticipi e domani un anticipo alle ore 12.30, ma attenzione al doppio posticipo serale. Vediamo allora le possibili scelte, partita per partita, ricordando che il Fantacalcio va preparato con la massima attenzione, ma anche che (per fortuna) il calcio non è una scienza esatta. Siena-Palermo (oggi, ore 18.00): partita molto delicata, possiamo già definirlo uno scontro-salvezza. In questi casi spesso nascono partite bloccate, con grande attenzione delle difese e poche occasioni da gol: in questo caso, si potrebbero preferire le difese agli attacchi. Citazione per Neto, il migliore dei difensori stranieri al debutto nel nostro campionato in questa stagione. Milan-Genoa (oggi, ore 20.45): delicato fare pronostici su questa partita. I rossoneri devono rialzarsi ad ogni costo, dunque dovranno fare una partita d'attacco. Allora, è inevitabile consigliare El Shaarawy, che è l'unico giocatore dell'attacco di Allegri che non sta deludendo il suo mister. Il Genoa però potrebbe colpire un Milan fragile: assente Borriello, i riflettori sono tutti per Immobile. Catania-Juventus (ore 12.30): i bianconeri torneranno quella macchina perfetta che di solito vediamo in serie A? Di certo, difesa e centrocampo della Juventus sono sempre una garanzia, tranne probabilmente Vidal, in ombra ultimamente. Ma il Catania in casa sua è avversario ostico per chiunque: consigliamo in particolare Lodi (che spesso dà bonus sui calci piazzati) e gli ex Legrottaglie e Almiron. Bologna-Inter (ore 15.00): la lunga striscia di successi di Stramaccioni sarà messa alla prova domani da un Bologna in realtà non molto brillante ultimamente. Su Gilardino e Diamanti, comunque, si può sempre puntare. In casa Inter, quattro nomi su tutti: Handanovic in porta e Samuel in difesa sono due certezze, mentre davanti Cassano e Palacio sono i più in forma. Fiorentina-Lazio (ore 15.00): probabilmente la partita più interessante della giornata. La difesa dei viola dovrà fare a meno di Roncaglia proprio contro Klose ed Hernanes: attenzione, ma state attenti pure al mal di schiena del bomber tedesco. Il centrocampo della Fiorentina garantisce sempre molta qualità, mentre tra i biancocelesti è doveroso segnalare un Candreva ultimamente scatenato.



  PAG. SUCC. >