BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAGELLE/ Livorno-Spezia (1-5): i voti della partita (ottava giornata Serie B)

Pubblicazione:lunedì 8 ottobre 2012

Foto: Infophoto Foto: Infophoto

Paulinho, 6: come il compagno di reparto lotta e combatte; guadagna il rigore e lo trasforma segnando il gol della bandiera. 
Dionisi, 5: dei tre davanti è quello meno attivo e per questo viene sostituito. (Belinghieri, dal 61' del s.t., 6: sfiora il gol colpendo una traversa e lotta a centrocampo anche se i suoi compagni di squadra hanno già mollato). 
All. Nicola, 4: mette in difficoltà la squadra quando dopo 13' inserisce Fiorillo al posto di un centrocampista invece che al posto di un'attaccante e li perde la partita, lasciando praterie alla squadra avversaria. 
LE PAGELLE DI LIVORNO-SPEZIA: I VOTI DEI LIGURI 
Iacobucci, 6,5: resta senza agire per gran parte della partita, poi quando il Livorno si sveglia un attimo respinge tutti i tentativi dei padroni di casa. 
Piccini, 5: resiste sempre, ma provoca un rigore per il Livorno e si fa buttare fuori per doppia ammonizione. 
Benedetti, 6,5: non soffre mai gli attaccanti del Livorno e rischia pure di trovare il gol in zona offensiva. Ottima prestazione. 
Pasini, 6,5: prestazione sicura e senza sbavature, spinge pure sulla fascia con continuità. 
Garofalo, 6,5: sulla sinistra Dionisi non fa niente, in più sfonda sempre e spinge con continuità. 
Bovo, 7: a centrocampo, grazie alla superiorità imposta con tranquillità, poi trova l'inserimento per il secondo gol che mette fine alla partita già nel primo tempo. 
Porcari, 5: ha la possibilità di giocare con calma ma riesce a farsi espellere nel secondo tempo. Ingenuo. 


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >