BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PAGELLE/ Palermo-Sampdoria (2-0): i voti della partita (dodicesima giornata)

Foto: InfoPhotoFoto: InfoPhoto

Munari 5 – Corre e scalpita ma la sostanza non arriva. Soffre tantissimo le giocate di Brienza.

Maresca 6 – E’ uno dei pochi che fa vedere un po’ di qualità, ma anche lui viene trascinato a fondo dalla partita negativa di tutta la squadra. Ci prova da fermo e tenta di servire palloni filtranti per Edere, ma non è proprio giornata.

Obiang 5 -  Il Palermo prende il possesso del campo e lui scompare. Dovrebbe portare avanti la squadra e farsi notare di più, ma i rosanero non lo fanno muovere.

Poulsen 4,5 – A sorpresa viene schierato titolare, ma il danese non convince, tanto da restare negli spogliatoi al termine del primo tempo. (Estigarribia 5 – gioca il secondo tempo ma in pochi si accorgono di lui)

Soriano 5.5 – Avrebbe dovuto operare da trequartista alle spalle di Eder, ma resta troppo arretrato e combina poco. Soffre il pressing siciliano e alla fine viene sostituito. (Icardi 5,5 – In quella mezz’ora che gioca fa più di tanti altri. Almeno fa svegliare Ujkani)

Eder 5.5 – Rimane troppo isolato, un po’ per colpa sua un po’ no. Ci prova ma ogni suo tentativo è neutralizzato senza troppi problemi dalla difesa avversaria. Si becca anche un giallo per simulazione.

All. Ferrara 4.5 – Dopo un primo tempo fiacco, dovrebbe dare la sveglia ai suoi nell’intervallo, ancora sullo 0-0. La Samp, invece, entra in campo per la ripresa ancora più demoralizzata. La sua panchina, dopo 7 sconfitte consecutive, sta ormai per cedere.   


© Riproduzione Riservata.