BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PAGELLE/ Bari-Reggina 0-1 (Serie B 2012/2013): i voti e il tabellino della partita (quattordicesima giornata)

InfophotoInfophoto

Timido e impacciato. Viene fuori progressivamente giocando ottime trame e rivestendo un ruolo decisivo in fase difensiva.
 Un po’ troppo nervoso. Perde spesso i duelli sulla fascia e non riesce mai a rendersi pericoloso in zona offensiva.
 Le sue giocate mettono in grossa difficoltà la retroguardia avversaria. Sterza, frena, ragiona e accelera. Fabbrica lui il contropiede che porta alla rete vincente.
Trova immediatamente meccanismi e spazi a lu congeniali. Cerca di far male nelle ripartenze. Trattiene più volte palloni preziosi che permettono ai compagni di risalire. Grande lavoro.
(dal 36’ s.t. FISCHNALLER s.v.)
 Trova una rete facile facile rompendo il silenzio che aveva accompagnato la sua gara.
(dal 45’ s.t. FREDDI s.v.)
Squadra organizzata e poco incline al rischio. Suda e soffre specie per la staticità di alcuni suoi difensori, ma trova in circostanze favorevoli una vittoria scaccia crisi.