BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Sampdoria-Genoa live (Serie A 2012/2013): la partita in temporeale

Pubblicazione:domenica 18 novembre 2012 - Ultimo aggiornamento:domenica 18 novembre 2012, 20.19

Ciro Ferrara (Foto: Infophoto) Ciro Ferrara (Foto: Infophoto)

DIRETTA SAMPDORIA-GENOA LIVE (SERIE A 2012/2013): LA PARTITA IN TEMPOREALE - E' arrivato il primo posticipo della tredicesima giornata di Serie A, è arrivata Sampdoria-Genoa, il derby della Lanterna. Sampdoria-Genoa era mancata alla Serie A, una partita dal grande fascino, che però oggi rischia di essere il derby della "paura" vista la situazione di estrema difficoltà delle due squadre. La Sampdoria arriva a questo derby dibattendosi in una crisi profondissima di risultati dopo uno splendido avvio di campionato. A quota dieci punti la Sampdoria è in zona retrocessione, e tre punti sono fondamentali per ricominciare la risalita. Non è certo messo meglio il Genoa, in ogni caso, che oggi ha guadagnato la poco invidiabile maglia dell'ultima in classifica. Nove punti, una sola lunghezza che la separa dalla Sampdoria e tanta delusione per una squadra costruita con ben altre ambizioni. Vincere è fondamentale, per non affondare, per riacquisire classifica e morale partendo proprio dalla supremazia cittadina, scrollandosi di dosso la crisi. Naturalmente Sampdoria-Genoa potrebbe anche concludersi con un pareggio, anche se questa opzione non soddisferebbe mai e in nessun caso società e tifosi, che vogliono giocarsela fino in fondo, perché questo è un derby: o gloria, o morte. Il pareggio sarebbe una sconfitta per entrambi. Il derby di stasera pare davvero una partita ad eliminazione diretta: chi perde è fuori, Sampdoria e Genoa lo sanno bene.
CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI SAMPDORIA-GENOA LIVE (SERIE A 2012/2013): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE
La Sampdoria si prepara ad "ospitare" il Genoa dopo non aver raccolto punti nelle ultime sette partite. Sì, sette sconfitte consecutive sono un incubo e sicuramente Ciro Ferrara la notte non riesce a riposare bene. Ma è ancora lì. La società gli ha sempre confermato la fiducia, e ora arriva a giocarsela tutta perché se è vero che questa partita come le altre assegna solo tre punti è anche vero che fare una brutta figura contro il Genoa ultimi o in classifica e collezionare l'ottava sconfitta consecutiva potrebbe tagliare le gambe all'allenatore napoletano. Nella ultime cinque partite la Sampdoria ha incassato dieci gol ed è riuscita a realizzare solo cinque reti. In casa in particolare ha raccolto quattro dei suoi dieci punti totali collezionando una vittoria, un pareggio e tre sconfitte e realizzando quattro gol incassandone sei. Stasera Ferrara non potrà schierare Pozzi, Berardi e Maxi Lopez infortunati e Da Costa squalificato. Insomma, nessuna buona nuova dallo spogliatoio, la Sampdoria dovrà accontentarsi delle carte che ha in mano per battere il Genoa.
Il Genoa arriva al derby con la Sampdoria da ultimo in classifica, con un allenatore nuovo di zecca (che però il derby lo ha già vissuto e vinto quando allenava la Sampdoria) Gigi Del Neri, e tanta voglia di spezzare la spirale di cinque sconfitte consecutive conseguite nelle ultime cinque partite. Nessun punto quindi anche per il Grifone, seppure in un periodo più breve rispetto alla Sampdoria, ma certamente una situazione non bella e che solo una bella vittoria stasera potrebbe rilanciare. In trasferta il Genoa ha raccolto quattro punti in cinque partite, esattamente come la Sampdoria, ed esattamente come la Samp ha vinto una volta, pareggiato una volta e perso tre volte. La differenza reti è di due gol al passivo, con tre reti fatte e cinque subite. Il Genoa non potrà contare su Ferronetti, Piscitella, Anselmo e Jorquera infortunati, mentre recupera Borriello. Basterà? Dovermo aspettare poco per saperlo: Sampdoria-Genoa sta per cominciare…

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI SAMPDORIA-GENOA LIVE (SERIE A 2012/2013): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE


  PAG. SUCC. >