BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Genoa, nuovi rumors sui possibili rinforzi di Gennaio

Il Genoa sta andando male in campionato e il presidente Preziosi, pur continuamente contestato dai tifosi, ha promesso investimenti e di essere protagonista nel calciomercato di gennaio

Preziosi (Foto: Infophoto) Preziosi (Foto: Infophoto)

CALCIOMERCATO GENOA, NEL MIRINO KJAER, D'AGOSTINO E DI NUOVO FLORO FLORES - Il Genoa sta andando male in campionato e il presidente Preziosi, pur continuamente contestato dai tifosi, ha promesso ulteriori investimenti nella prossima sessione di calciomercato. Le ultime indiscrezioni riportate anche da Tuttosport, parlano dell'interesse genoano per Simon Kjaer, difensore danese classe 1989 già in Italia con Palermo e Roma. Nel mezzo l'esperienza in Germania con la maglia del Wolfsburg, attuale proprietaria del suo cartellino (il contratto con i tedeschi scade nel 2014). Kjaer è molto stimato dal direttore sportivo del Genoa, Rino Foschi, che lo acquistò proprio ai tempi del Palermo e lo difese dalle critiche dei mesi romanisti, in cui il rendimento del danese è stato molto altalenante (clicca qui per saperne di più). In questo momento Kjaer non è un titolare tra le fila del Wolfsburg, la sua valutazione di calciomercato è di circa 6 milioni di euro e Preziosi potrebbe perfezionarne l'acquisto a gennaio, per consolidare una retroguardia ancora un pò troppo ballerina. Capitolo centrocampo: è chiaro come iol sole che al Genoa manca qualità nel reparto di mezzo, per ora l'ungherese Tzoser sta facendo rimpiangere Miguel Veloso che pure a Marassi non ha mai espresso con continuità tutto il suo potenziale, per un motivo o per l'altro. Nelle scorse settimane si è parlato di Francelino Matuzalem, centrocampista di 32 anni fuori rosa nella Lazio. L'operazione di calciomercato sembra più che fattibile considerando i buoni rapporti tra Genoa e Lazio, che anche in estate andarono vicine alla conclusione di affari incrociati (scambio Granqvist-Carrizo, questione Sculli). Il contratto di Matuzalem scade nel 2014, la sua valutazione di calciomercato è in ribasso e non dovrebbe superare i 3-4 milioni. L'alternativa spuntata nelle ultime ore è Gaetano D'Agostino, regista del Siena di trent'anni, con contratto in scadenza nel 2015. D'Agostino è un giocatore importante per il Siena che tuttavia ha dimostrato di saper anche fare a meno di lui, spesso infortunato (Bolzoni si sta rivelando un buon sostituto). Con un paio di milioni di euro o poco più il Genoa potrebbe acquistare il regista romano e regalare a Delneri il perno attorno cui far correre il suo 4-4-2. Infine l'attacco, dove Borriello ed Immobile non hanno alternative all'altezza visto che Hallenius sembra ancora acerbo per la serie A, mentre Melazzi e Piscitella vanno ancora testati. Preziosi sembra intenzionato a riprendersi Antonio Floro Flores, ventinovenne dell'Udinese in prestito al Granada (9 presenze ed 1 gol nella Liga sinora). Sarebbe un ritorno visto che la punta napoletana ha giocato nel Genoa da gennaio a giugno 2011, segnando 10 gol in 18 partite e lasciando sicuramente un buon ricordo presso la tifoseria rossoblù.