BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

EUROPA LEAGUE/ I risultati delle partite della quinta giornata e le classifiche di tutti i gironi

Pubblicazione:

L'Atletico Madrid festeggia l'Europa League 2012 (Infophoto)  L'Atletico Madrid festeggia l'Europa League 2012 (Infophoto)

EUROPA LEAGUE 2012-2013: I RISULTATI DELLA QUINTA GIORNATA E LE CLASSIFICHE DI TUTTI I GIRONI - Si è giocata ieri la quinta giornata dell'Europa League 2012-2013. Per le squadre italiane una vittoria, un pareggio e due sconfitte su quattro partite, ma anche la qualificazione per Napoli e Lazio, oltre che per l'Inter che l'aveva già raggiunta. Partiamo dal risultato più significativo, Aik Solna-Napoli 1-2: la squadra di Walter Mazzarri si impone con i gol di Blerim Dzemaili e di Edinson Cavani (su rigore), firma la storica ultima partita allo stadio Rasunda e soprattutto il passaggio del turno (clicca qui per leggere le pagelle della partita, qui per il video) con la seconda posizione nella classifica del girone F con 9 punti, dietro al Dnipro che si è imposto sul Psv Eindhoven (1-2). La qualificazione è arrivata anche per la Lazio di Vladimir Petkovic, in virtù del pareggio ottenuto ieri allo stadio Olimpico in Lazio-Tottenham 0-0: resta solo da conquistare il primato nel girone J, con i biancocelesti che hanno 9 punti e mantengono due lunghezze di vantaggio proprio sugli inglesi (clicca qui per leggere le pagelle della partita, qui per il video). Chi invece era già qualificato ai sedicesimi è l'Inter di Andrea Stramaccioni, che in Russia ha dato grande spazio ai giovani: l'esperimento non è finito benissimo, Rubin Kazan-Inter 3-0, ma bisogna anche dire che i gol sono arrivati il primo dopo 90 secondi e gli altri due nei cinque minuti finali: insomma, una sconfitta forse prevista, ma non un crollo come il risultato potrebbe far pensare (clicca qui per leggere le pagelle della partita, qui per il video). L'unica conseguenza è che ora il primo posto nel gruppo H è matematicamente dei russi. Amarezza ben maggiore è però quella dell'Udinese di Francesco Guidolin: a Mosca, Anzhi-Udinese 2-0 è la sconfitta che elimina matematicamente i bianconeri friulani da questa edizione della Europa League. Partita a lungo equilibrata, ma dopo la metà del secondo tempo i gol di Samba e di Eto'o condannano l'Udinese all'eliminazione anticipata (clicca qui per leggere le pagelle della partita, qui per il video). La lotta per la qualificazione nel gruppo A sarà ora tra Liverpool e Young Boys, che vorranno fare compagnia ai russi. Essendosi disputata la penultima giornata, sono ormai molti i verdetti definitivi: 19 squadre sono già qualificate, e restano in ballo solamente gli ultimi 5 posti. Le eliminate più illustri sono sicuramente Marsiglia, Psv Eindhoven, Athletic Bilbao e le portoghesi: per il calcio lusitano un vero flop, dal momento che le sue tre formazioni sono già tutte eliminate.

 

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER I RISULTATI DELLA QUINTA GIORNATA DI EUROPA LEAGUE 2012-2013 E PER LE CLASSIFICHE DI TUTTI I GIRONI



  PAG. SUCC. >