BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SERIE B/ Sonetti: il Sassuolo ha un grande impianto di gioco, contento per il Livorno. Sulla Pro Vercelli... (esclusiva)

Pubblicazione:

Maurizio Braghin, ex allenatore della Pro Vercelli (Infophoto)  Maurizio Braghin, ex allenatore della Pro Vercelli (Infophoto)

SERIE B, LE PAROLE DI NEDO SONETTI (esclusiva) - Una squadra in testa dopo 15 giornate del campionato cadetto. Stiamo parlando del Sassuolo che ha 35 punti. A 32 ci sono Verona e Livorno. A 24 la Juve Stabia, autentica sorpresa di questo inizio del campionato di serie B. A 22 Modena, Padova e Brescia. A 21 il Cittadella, a 20 il Varese. In fondo alla classifica le due piemontesi, la Pro Vercelli, a 11 e il Novara a 10. Insomma una situazione per certi versi delineata, anche se ci sono tante squadre che cercano la rincorsa ai primi tre posti. In questa giornata l'anticipo del venerdì sarà Novara-Livorno alle 20,45. Sabato le altre partite tra cui spiccano il derby veneto Cittadella-Verona, Juve Stabia-Empoli e Sassuolo-Reggina. Alle 18, sempre sabato. Cesena-Spezia; e alle 12,30 di domenica l'altro posticipo Bari-Modena. Per parlare di questa quindicesima giornata abbiamo intervistato Nedo Sonetti. Eccolo in questa intervista esclusiva rilasciata a ilsussidiario.net.

Sassuolo sempre primo, è anche la squadra che secondo lei gioca meglio? Effettivamente il Sassuolo ha un impianto di gioco molto buono, indubbiamente pratica un ottimo calcio, non ci sono dubbi in merito.

Verona e Livorno seconde a 32 con tanti punti di distacco sulla quarta, 8; se si va avanti così potrebbero esserci tre promozioni dirette? Potrebbe essere, ma non so se sarà così perchè mancano tante giornate alla fine del campionato e potrà veramente succedere di tutto. Certo mi fa piacere che il Livorno, la squadra della mia provincia di nascita (Sonetti è di Piombino, ndr), stia disputando un campionato di vertice.

In questa giornata gli emiliani affronteranno la Reggina, squadra facilmente battibile? In teoria si, perchè giocando in casa avranno tutte le possibilità di portare a casa i tre punti, ma nel campionato di serie B non si può mai dire e nessuna formazione è facilmente battibile.

Il Livorno andrà a Novara sul campo di una big completamente in crisi e il Verona a Cittadella, derby veneto: che partite dobbiamo aspettarci? Saranno due incontri particolarmente difficili, per entrambe le squadre. Il Novara poi è una buona squadra, sinceramente non capisco perchè si trovi in quella situazione di classifica così bassa.

La Juve Stabia quarta a 24 punti ospiterà l'Empoli, dopo Spezia altra possibilità di salire ancora più in alto? Sulla carta si, perchè nonostante l'Empoli sia risalito in classifica, la Juve Stabia sta attraversando un periodo di grande forma. Credo che alla fine dovrebbe portare a casa i tre punti.

Domenica nel posticipo Bari-Modena bell'incontro per verificare le ambizioni dei canarini e confermare la bella vittoria dei pugliesi a Lanciano? 



  PAG. SUCC. >