BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CLASSIFICA SERIE B/ I risultati delle partite (diciassettesima giornata)

Pubblicazione:sabato 1 dicembre 2012

Nicola, tecnico del Livorno (infophoto) Nicola, tecnico del Livorno (infophoto)

SERIE A, I RISULTATI E LA CLASSIFICA (DICIASSETTESIMA GIORNATA) - Serie B scoppiettante. La 17esima giornata di campionato regala 28 gol in questo sabato pomeriggio con due partite ancora da giocare. Ma soprattutto regala emozioni a non finire soprattutto con alcuni risultati sorprendenti. Partiamo dalla capolista Sassuolo che pareggia tre a tre a Bari contro la formazione di Torrente. Un risultato che è maturato dopo il vantaggio iniziale del Sassuolo, il Bari ha risposto portandosi sul due a uno salvo poi subire il pareggio. Pugliesi ancora in vantaggio nel secondo tempo prima del definitivo due a due. Ne approfitta il Livorno che in casa travolge il Grosseto con quattro gol, in gol anche Paulinho e Siligardi. Ora per i toscani solo un punto di distacco dalla capolista. Chi non approfitta del mezzo passo falso del Sassuolo è il Verona che perde addirittura due a zero a Brescia sotto i colpi di Daprelà e Scaglia che segnano un gol per tempo e tutti allo scadere. I veronesi scivolano a meno sette punti dal primo posto e a meno sei dal secondo posto. Brescia che in classifica raggiunge al quarto posto il Padova fermato in casa per uno a uno ma costretto e segnare il gol del pareggio a tempo scaduto con Raimondi. Un punto dietro le due compagini c'è il Varese a cui basta un gol del solito Ebagua per vincere la partita in casa contro la Ternana. Ottavo gol in campionato per il bomber del Varese che ha superato i problemi con la tifoseria e sta trascinando la formazione lombarda in alto. Pareggio scoppiettante tra Empoli e Spezia, due a due il punteggio finale con gli ospiti che ringraziano il solito Sansovini autore di una doppietta importante. E' il nuovo capocannoniere della Serie B con 12 gol, distaccato di due lunghezze Cacia. La Juve Stabia non riesce più a vincere in casa e pareggia a uno a uno contro il Cittadella dopo la sconfitta della giornata precedente contro l'Empoli. Mattatore della giornata di Serie B il bomber del Cesena Succi autore di tre gol nel tre a tre tra Lanciano e Cesena. I romagnoli si trovano sempre in zona pericolo così come il Lanciano che è due punti sotto la squadra bianconera. Il Novara non riesce a dare un colpo di coda a questo momento negativo e perde uno a zero a Modena rimanendo penultimo in classifica. Alle ore 18 giocheranno Pro Vercelli e Vicenza, mentre domani ci sarà il match tra Reggina e Crotone.


  PAG. SUCC. >