BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FANTACALCIO/ I consigli per la diciassettesima giornata di Serie A 2012/2013

Pubblicazione:sabato 15 dicembre 2012

Diego Milito (Infophoto) Diego Milito (Infophoto)

Genoa-Torino: due squadre che navigano in cattive acque. Nei rossoblu Immobile sembra l'elemento che al momento dà più garanzie, mentre Santana lo è per i granata. Di certo entrambe le squadre dovranno dare il massimo: sarà spettacolo con molti gol (e bonus) o agonismo con troppi falli (e malus)? Juventus-Atalanta: bianconeri evidentemente favoriti, ma occhio ad una Atalanta sempre ostica e che può contare su un Denis tornato su grandi livelli oltre a diversi elementi sempre positivi, come Schelotto oppure Bonaventura. Certo, dall'altra parte c'è una corazzata: affidandosi agli uomini di Conte, solo gli attaccanti non sempre danno soddisfazioni. Per il resto, tante certezze. Milan-Pescara: sulla carta, la partita più sbilanciata del turno. I rossoneri dovranno approfittarne per continuare a risalire, trascinati dal solito El Shaarawy ma anche da tanti altri giocatori in crescita: se avete puntato sui rossoneri, qualche soddisfazione sta iniziando ad arrivare. La difesa abruzzese è a forte rischio, mentre Weiss e Bjarnason vorranno mettersi in mostra. Parma-Cagliari: sfida equilibrata, ma con i padroni di casa favoriti. La squadra di Donadoni è solida e gioca bene; gli attaccanti non segnano moltissimo, questo è l'unico limite, ma si potrebbe puntare sui gialloblu. I sardi non sono brillanti come un mese fa, si attendono segnali di risveglio dalla coppia Sau-Nenè. Napoli-Bologna (ore 20.45): padroni di casa nettamente favoriti e con tanti assi a loro disposizione, che non possono mancare se avete la fortuna di averli in squadra. Non punteremmo molto sulla difesa del Bologna, quindi; la difesa è però anche il punto meno forte del Napoli, quindi si potrebbe schierare qualche attaccante emiliano alla ricerca del colpaccio...



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.