BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Fiorentina-Siena live (3-0 p.t. Serie A 2012/2013): la partita in temporeale

Pubblicazione:domenica 16 dicembre 2012 - Ultimo aggiornamento:domenica 16 dicembre 2012, 13.39

Vincenzo Montella, allenatore della Fiorentina (Foto: Infophoto) Vincenzo Montella, allenatore della Fiorentina (Foto: Infophoto)

DIRETTA FIORENTINA-SIENA LIVE (3-0 PRIMO TEMPO SERIE A 2012/2013): LA PARTITA IN TEMPOREALE - Il primo tempo di Fiorentina-Siena, gara dell’ora di pranzo di questa diciassettesima giornata di Serie A, si chiude sul 3 a 0 per i padroni di casa. Tutto facile per la squadra guidata da Vincenzo Montella che, in assenza di particolari sorprese nella ripresa, ha di fatto già archiviato la pratica senese. E’ Luca Toni ad aprire le danze al minuto 17, pescato perfettamente da un cross pennellato di Pasqual: l’attaccante della nazionale stacca altissimo e insacca di testa alle spalle di Pegolo. Passa poco più di un minuto e i viola raggiungono già il doppio vantaggio: è sempre Toni a sgusciare nell’area avversaria e, in netto vantaggio sul pallone, viene atterrato da Felipe che viene anche ammonito. Calcio di rigore e David Pizarro sul pallone: il cileno, rientrato dopo la recente scomparsa della sorella che lo ha ovviamente costretto a saltare lo scorso appuntamento stagionale, porta la propria squadra sul 2 a 0. Da sottolineare il grande avvicinamento della tifoseria viola e di tutti i compagni di squadra all’ex calciatore della Roma, apparso evidentemente commosso dopo la trasformazione. Partita subito in salita per il Siena, giunto all’appuntamento odierno con i suoi 11 punti in classifica e un’ultima posizione che si sta facendo sempre più critica: Cosmi si sbracia dalla panchina e cerca di dare la carica ai suoi che, solo dopo qualche minuto, riescono a ritrovare una parvenza di lucidità per tentare di rialzare la testa dopo le due realizzazioni viola. La squadra ospite ci prova in un paio di occasioni ma senza mai impensierire realmente Neto, oggi tra i pali della Fiorentina al posto di Viviano che sta ancora scontando alcuni guai fisici. E quando sembra che il Siena sia ormai in grado di reagire, ecco la terza doccia gelata: Pasqual dalla sinistra mette in area un nuovo pericoloso cross, ma la palla attraversa tutto il campo e finisce esattamente dal lato opposto. Raccoglie la sfera Romulo che la rimette dentro, pescando Alberto Aquilani tutto solo che non deve far altro che appoggiare il pallone oltre la linea di porta. Uscita maldestra in questa occasione di Pegolo che pur allungandosi non riesce a deviare il pallone. La Fiorentina si porta quindi sul 3 a 0 e chiude virtualmente la gara. L’arbitro Tagliavento, che oggi dirige la gara, concede ben tre minuti di recupero e manda entrambe le squadre negli spogliatoi.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI FIORENTINA-SIENA LIVE (SERIE A 2012/2013): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE


  PAG. SUCC. >