BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SQUALIFICATI SERIE A/ Andrea Ranocchia fermo per due giornate per “comportamento irrispettoso”

Sono arrivate oggi pomeriggio le decisioni del giudice sportivo in merito alla diciottesima giornata di serie A: spicca la squalifica per due giornate di Andrea Ranocchia dell'Inter

Andrea Ranocchia, difensore Inter (Infophoto) Andrea Ranocchia, difensore Inter (Infophoto)

La serie A riposerà nell'ultima domenica dell'anno 2012, ma oggi il giudice sportivo ha lavorato per giudicare tutto quanto è successo nella diciottesima giornata del campionato, che si è giocata tra venerdì e sabato scorso, e per deliberare i provvedimenti che andranno a riguardare le prossime giornate. La notizia più rilevante riguarda Andrea Ranocchia: il difensore dell'Inter era stato ammonito nel corso della partita che i nerazzurri hanno pareggiato contro il Genoa, ed essendo diffidato era inevitabile che per lui scattasse una giornata di squalifica, da scontare domenica 6 gennaio nell'anticipo delle ore 12.30 contro l'Udinese. Ma il comunicato con tutte le decisioni del giudice sportivo Gianpaolo Tosel ha riservato una brutta sorpresa al giocatore e alla società: le giornate di squalifica per Ranocchia saranno infatti due (oltre a 10.000 euro di multa) “per avere, al termine della gara, contestato l'operato arbitrale rivolgendo al Quarto Ufficiale un'espressione provocatoria”, che dunque ha portato alla decisione di infliggere al nerazzurro una ulteriore giornata di squalifica. Sicuramente questo provvedimento disciplinare scatenerà nuove polemiche, dal momento che segue altre decisioni simili già prese contro Antonio Cassano e Fredy Guarin nell'ultimo mese e mezzo. Dunque è prevedibile che l'Inter non gradirà questa squalifica, e staremo a vedere se la società del presidente Massimo Moratti presenterà un nuovo ricorso. Globalmente, sono stati squalificati quindici giocatori: gli altri quattordici, oltre a Ranocchia, sono stati tutti fermati per una sola giornata. Tra i nomi principali, spiccano Stephan Lichtsteiner della Juventus, Philippe Mexes del Milan, Gonzalo Rodriguez della Fiorentina e Marquinhos della Roma, che dovrà saltare quello che non ogni probabilità sarà l'incontro più affascinante dell'ultima giornata del girone d'andata, cioè il posticipo delle ore 20.45 del giorno dell'Epifania, Napoli-Roma. Infine, sono da segnalare le due multe ai danni di Roma e Milan: per i giallorossi 25.000 euro per lanci di petardi e bengala da parte dei tifosi durante la partita e per l'uso di un laser ai danni dell'arbitro e di un giocatore avversario; per i rossoneri 6.000 euro per lanci di bottiglie.