BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

TORNEO DI VIAREGGIO/ Risultati della terza giornata e classifiche finali dei gironi 1-6

Terza e ultima giornata dei gironi 1-6 al torneo di Viareggio. Vincono e si qualificano Inter, Sampdoria e Genoa, avanti anche l'Empoli, chiudono a punteggio pieno Atalanta e Juventus.

InfophotoInfophoto

Terza e ultima giornata dei gironi dall'1 al 6 al torneo di Viareggio, la storica “Coppa Carnevale” che è uno degli eventi più importanti al mondo di calcio giovanile. Tempo di verdetti, insomma, per i primi sei gironi, e ricordiamo che la selezione è davvero dura, passano solo le prime oltre alle due migliori seconde del “maxi-gruppo” formato da questi sei gironi. Il campo principale, come sempre, era quello di Viareggio, che ospitava la partita tra Inter-Reggina, decisiva per le sorti del girone 1. I nerazzurri detentori del titolo hanno dominato il primo tempo ma Longo ha sbagliato troppe occasioni da gol prima di riscattarsi proprio in chiusura di tempo con una rete splendida (stop spalle alla porta, giravolta, evita un avversario e tiro potente sotto la traversa) che manda l'Inter meritatamente in vantaggio al riposo. I nerazzurri partono forte anche nella ripresa con tre occasioni da gol nei primi 10 minuti, tra le quali spicca un palo colpito da Livaja, ma poi cresce la Reggina, che tenta di approfittare del fatto che l'Inter non aveva saputo chiudere la partita. Il finale però è nuovamente nerazzurro: arriva il gol della sicurezza firmato dal difensore austriaco Spendlhofer, poi nel recupero i nerazzurri potrebbero addirittura dilagare, ma Duncan sbaglia il rigore concesso per un fallo su Terrani. Inter-Reggina finisce dunque 2-0 per i nerazzurri, che vincono così il girone. Nell'altra partita del gruppo il pareggio per 1-1 tra Siena-Anderlecht elimina entrambe le squadre. Nel girone 2, l'Atalanta termina un girone trionfale travolgendo per 6-0 i padroni di casa del Viareggio, mentre i brasiliani Esporte Clube Juventude e i qatarioti dell'Aspire chiudono la loro avventura con un pirotecnico 3-3. Nel girone 3 beffa atroce per il Poggibonsi: perde 1-0 contro il Genoa la sfida tra le due squadre a punteggio pieno nel gruppo e viene eliminato perchè non rientra più neanche tra le migliori seconde. Il Grifone invece si proietta agli ottavi con tre vittorie su tre. Nell'altra partita i Montevideo Wanderers salvano la dignità battendo 4-2 il L.I.A.C. New York. Una delle due migliori seconde esce dal girone 4: sono i danesi del Nordsjaelland, che travolgono 5-0 l'A.P.I.A. Leichhardt e proprio in virtù della miglior differenza reti scavalcano il Poggibonsi tra le migliori seconde; nessun problema invece per la Juventus, che batte 1-0 il Città di Marino col gol di Bouy e chiude il girone a punteggio pieno.