BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CHAMPIONS LEAGUE/ Ciaschini: Milan, non far giocare l'Arsenal! Occhio all'Apoel. Il Barca? Un'insidia il Leverkusen (esclusiva)

La Champions League torna in campo con gli ottavi (INFOPHOTO)La Champions League torna in campo con gli ottavi (INFOPHOTO)

La partita più difficile ce l'ha il Napoli. Il Milan, anche se gioca la prima in casa, è in grado di giocarsela apertamente contro l'Arsenal, e penso abbia la struttura e la forza di squadra per passare il turno. Per il Napoli dipenderà dal risultato dell'andata al San Paolo, ma è un po' più difficile, perché il Chelsea in questo momento punta quasi tutto sulla Champions League, e non mi sembra che il Napoli sia nella condizione ottimale, anche se poi in Champions si è sempre comportato egregiamente.

Sull'Inter: la Champions può tirar fuori nuove (o vecchie?) motivazioni per superare il Marsiglia, nonostante il momento no?

L'Inter può sicuramente farcela contro il Marsiglia. In questo momento non sta facendo bene, ha delle difficoltà, dei problemi, però ha un potenziale giocatori enorme e col Marsiglia si giocherà tutte le ultime possibilità, perché la corsa per la zona Champions ora è un po' compromessa, anche se il campionato è abbastanza lungo.

Ma per l'Inter è realistico puntare alla finale, al di là delle ambizioni imposti dal blasone?

E' realistico sì. Per l'Inter è soprattutto una questione psicologica e forse anche un po' di condizione fisica di alcuni giocatori. Però le potenzialità per arrivare a fare la finale ci sono in ogni reparto. Del resto l'Inter ha vinto la Champions League poco tempo fa, e ha ancora pressappoco la stessa squadra: non credo che possa incontrare difficoltà realmente insormontabili per arrivare in finale.

Piccola postilla sul vostro PSG. L'anno prossimo potrà già competere per vincere la Champions, sempre che riesca a qualificarsi come sembra?

Se si qualifica come sembra penso che per competere a conquistare la Champions, il Paris dovrà sicuramente potenziare la sua rosa. Nel mercato di Gennaio ha provato ad acquisire alcuni giocatori importanti, naturalmente alcuni giocatori vanno in certe squadre se hanno la certezza che faranno la Champions League. Una volta raggiunta la Champions, il PSG ha il potenziale economico e anche di blasone per attirare qualsiasi tipo di giocatori: a quel punto si aprirà un nuovo mercato.
(Carlo Necchi)

© Riproduzione Riservata.