BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

TORNEO DI VIAREGGIO/ Tutti i risultati degli ottavi e gli accoppiamenti dei quarti di finale

Oggi si sono giocati tutti gli ottavi di finale al torneo di Viareggio: ecco i risultati di questo turno e gli accoppiamenti sorteggiati per i quarti di finale di giovedì.

InfophotoInfophoto

Oggi è stata una giornata molto importante al torneo di Viareggio: si sono disputati tutti gli ottavi di finale, e quindi sono arrivati molti altri importanti verdetti. Le partite erano tutte in programma in contemporanea alle ore 15, salvo Genoa-Torino che è stata posticipata alle ore 17.15 per esigenze televisive. Su quasi tutti i campi l'equilibrio ha regnato sovrano, e ben cinque delle otto partite hanno trovato la loro soluzione soltanto dopo i calci di rigore, anche se è bene ricordare che il regolamento non prevedeva i tempi supplementari: nelle partite finite in parità al 90', dunque, si è subito proceduto con i tiri dal dischetto. Nelle partite delle ore 15 ha avuto quindi vita facile solo la Lazio, che ha battuto 3-0, senza incontrare grosse difficoltà, i danesi dello Nordsjaelland, che d'altronde erano arrivati fin qui con molta fortuna. Solo le squadre romane hanno risolto la pratica nei 90' regolamentari: significativa la vittoria della Roma per 3-1 contro l'Atalanta in una sfida tra due squadre sempre molto attente al settore giovanile. Atalanta per prima in vantaggio, ma poi la risposta giallorossa è stata davvero possente. Dopo il Milan, anche l'Inter cade per mano del Parma ammazza-grandi: non è stato facile per gli emiliani – che si sono imposti solo ai rigori dopo l'1-1 in partita – che però ormai sono senza ombra di dubbio la grande sorpresa (anche per il valore degli avversari eliminati). Soffre più del previsto la Juventus contro il Vicenza: anche questa sfida finisce ai rigori, ma i bianconeri dimostrano maggiore freschezza ed evitano un'altra grande sorpresa in questi ottavi di finale. Nel derby toscano Fiorentina-Empoli i “provinciali” sono stati bravi a combattere alla pari con la squadra del capoluogo per tutta la partita, ma poi sono crollati al momento di tirare i calci di rigore: solo errori per l'Empoli, e la Fiorentina ha vinto senza ulteriori difficoltà. L'Empoli però non è stata la sola a combinare disastri dagli 11 metri: anche la Sampdoria non è riuscita a segnare nemmeno uno dei rigori finali, lasciando via libera ai paraguaiani del Club Guaranì, che sono l'unica formazione straniera capace dei raggiungere i quarti di finale. Continua invece la bella storia della Rappresentativa di Serie D, che ha la meglio sui messicani del Pumas, ancora una volta ai calci di rigori. Il Torino ha invece chiuso la pratica Genoa (sulla carta una partita molto equilibrata) con relativa facilità: i granata, passati in vantaggio già dopo soli tre minuti con Aramu, hanno chiuso i conti con il rigore – tanto per non perdere l'abitudine – procurato e trasformato nella ripresa da Pinelli. Il Torino ha chiuso in 10 e il Genoa in 9 in una partita comunque non cattiva. Alla fine delle partite sono stati sorteggiati gli accoppiamenti per i quarti di finale: nelle prossime pagine trovate i risultati degli ottavi di finale e il tabellone dei quarti (in programma giovedì).