BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SERIE B/ Fulvio Pea: con il mio Sassuolo, pronti a diventare il nuovo Chievo (esclusiva)

Pubblicazione:

Fulvio Pea (Foto InfoPhoto)  Fulvio Pea (Foto InfoPhoto)

Il Varese sta attraversando come noi un buon momento. Speriamo che venga fuori un bel match.

C’è anche il match clou Torino - Sampdoria, un pronostico su questa partita?

E’ una partita da tripla, tra due squadre costruite per fare molto bene in questo campionato.

Torino protagonista, Sampdoria delusione del campionato se l’aspettava?

No, in realtà non me l’aspettavo, ma la storia dei campionati della serie B ci ha insegnato che ci possono essere squadre che possono rientrare nella zona playoff, come era stato il caso del Padova l’anno scorso. Anche la Sampdoria può farcela.

E c’è anche Livorno-Bari tra le due squadre delusioni del campionato.

Sono due squadre che non sono riuscite ad esprimersi appunto secondo le buone qualità tecniche dei loro giocatori.

Il lavoro di Zeman invece sta pagando a Pescara. Come giudica questo allenatore, non pensa che curi troppo poco la parte difensiva della sua squadra?

Zeman sta facendo molto bene, sta dimostrando ancora una volta il suo valore, penso poi che curi con attenzione anche la parte difensiva della sua squadra.
E tra gli altri allenatori sta lavorando molto bene anche Mandorlini.

Ci sono tanti allenatori che stanno lavorando bene e che hanno fatto bene in tanti campionati. Io sono qua tra questi tecnici ormai affermati a cercare di fare nel migliore dei modi la mia parte.

Ce la farà secondo lei il Gubbio di Simoni a salvarsi?

Mi auguro di si. Devo tanto a Simoni e ho imparato tanto da lui. Oltre ad avermi fatto imparare tanto sul calcio mi ha fatto imparare soprattutto quei valori umani che sono alla base di tutto. Simoni è un vero signore.
Quali sono invece i suoi programmi per il futuro?

Vedremo, per ora cerco di fare il mio lavoro al Sassuolo, senza pensare a niente di particolare.

 

(Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.