BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SERIE B/ Risultati e classifica dopo la trentunesima giornata: pari Torino, vincono Verona e Sassuolo

Fulvio Pea: per il Sassuolo grande rimonta (Infophoto)Fulvio Pea: per il Sassuolo grande rimonta (Infophoto)

EMPOLI-BARI 1-0: vittoria importantissima per l'Empoli, che con questi tre punti si allontana dalla zona play-out portandosi a più due dalla quintultima posizione. Per il Bari è una sconfitta che pesa, ma non troppo: resta il rammarico di un'occasione sprecata di avvicinarsi alla zona play-off, soprattutto visti il pareggio tra Padova e Varese e quello casalingo della Sampdoria contro l'Ascoli. La gara è decisa dalla rete di Maccarone al 29' del primo tempo, che spinge i suoi a quota 31 punti, a due lunghezze dal Vicenza a quota 29. ALBINOLEFFE-SASSUOLO 2-3: è la partita più incredibile di questo sabato pomeriggio, che ha visto il Sassuolo rimontare uno svantaggio di due reti all'Atleti Azzurri d'Italia contro una buona e sfortunata Albinoleffe. Con questa vittoria, gli ospiti si portano a quota 59 punti in classifica, meno uno sul Verona, meno due sul Pescara e meno quattro dalla capolista Torino: ogni scenario è ancora possibile. La vittoria matura nel secondo tempo, dopo una prima frazione di gara dominata dai padroni di casa, che si conclude sul punteggio di 2-0 con gol di Previtali e Laner. Nella ripresa i gol di Bruno, Longhi e Troianiello rovesciano il risultato, regalando i tre punti  agli ospiti all'ultimo minuto di gara. Albinoleffe che perde l'occasione di strappare al Gubbio un posto nella zona play-out, ritrovandosi ferma a quota 25, sempre più invischiata nella lotta per non retrocedere. SAMPDORIA-ASCOLI 0-0: ennesima occasione persa dai blucerchiati di portarsi a sole due lunghezze dai play-off. L'Ascoli, al contrario, strappa un punto che vale oro su un campo difficile come quello di Genova, portandosi a quota 26, a un solo punto dai play-out. REGGINA-LIVORNO 2-1: importante questa vittoria per gli amaranto, che si rifanno sotto per il discorso play-off, portandosi a soli tre punti dal Varese. Reggina che è passata in vantaggio al 34' del primo tempo con Viola, raggiunta nella ripresa dalla rete di Paulinho, e tornata definitivamente avanti al 31' del secondo tempo con un missile su punizione di Montiel. Sconfitta che dà qualche grattacapo in più al Livorno, ora a soli cinque punti dai play-out. VERONA-VICENZA 2-0: dopo la grande vittoria per 4-1 sul campo del Torino, il Verona continua a vincere, con un netto 2-0 sul Vicenza. Vittoria importante, che regala ai gialloblu la terza posizione in classifica, a una sola lunghezza dal Pescara (che ha però una partita in meno) e a tre dal Torino. I gol tutti nel primo tempo: al 19' Gomez Taleb, al 24' Abbate. Per il Vicenza è una sconfitta pesante, che gli costa la sestultima posizione, la prima dopo la zona play-out, scavalcata dall'Empoli, che ha conquistato i tre punti in casa contro il Bari.

Nelle prossime pagine il tabelloni dei risultati e la classifica.