BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAGELLE/ Lecce-Palermo (1-1): i voti, la cronaca e il tabellino (ventottesima giornata)

Pubblicazione:domenica 18 marzo 2012 - Ultimo aggiornamento:domenica 18 marzo 2012, 19.15

Serse Cosmi, allenatore Lecce (Infophoto) Serse Cosmi, allenatore Lecce (Infophoto)

Lecce

 

Benassi 5.5: Due buone parate non possono cancellare l'ingenuità sul gol.

Oddo 5: Ci mette del suo, ma nell'occasione dell'espulsione è anche molto sfortunato.

Esposito 6: Svolge il suo compito senza soffrire troppo gli avanti rosanero. (Dal 44'st Corvia sv)

Miglionico 6.5: Si guadagna la pagnotta con una prestazione di sostanza e va vicinissimo alla rete.

Blasi 6: I piedi sono quello che sono, ma non fa mancare il suo apporto in quanto a grinta e abnegazione. (Dal 38'st Obodo sv)

Delvecchio 5: Il meno lucido nella zona nevralgica del campo.

Giacomazzi 5.5: Non la sua migliore prestazione.

Bertolacci 6: Si guadagna il rigore, poi viene sacrificato per esigenze di equilibrio. (Dal 22'pt Tomovic 6: Argina bene fin quando resiste l'inferiorità numerica).

Brivio 6.5: Spesso decisivo nello sventare pericolosi contropiedi quando il Lecce si scopre alla ricerca della vittoria.

Muriel 6.5: Meno continuo rispetto ad altre giornate. Quando innesca il turbo però sono dolori per il Palermo).

Di Michele 6: Realizza con freddezza il rigore del momentanea vantaggio.

 

All. Cosmi 6.5: Partita condizionata tatticamente dalla dubbia espulsione di Oddo, porta a casa un pareggio che serve davvero a poco.


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >