BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ MIlan Juventus, Van Persie più vicino al rinnovo con l'Arsenal

Il recente filotto dell'Arsenal sembrano aver rafforzato nell'olandese la convizione di restare all'Emirates anche nella prossima stagione. Milan e Juve restano alla finestra, il City...

Tra Van Persie e il Milan potrebbe frapporsi il rinnovo di contratto (INFOPHOTO) Tra Van Persie e il Milan potrebbe frapporsi il rinnovo di contratto (INFOPHOTO)

Aria di novità sul fronte Van Persie. Purtroppo, non nella direzione che potremmo sperare. Il desiderato attaccante dell'Arsenal sembra infatti intenzionato a valutare seriamente l'ipotesi di un rinnovo di contratto con i Gunners. A questo sembrano indurre le dichiarazioni riportate dai giornali inglesi, che documentano la soddisfazione di Van Persie per le ultime esibizioni dell'Arsenal: "Se guardiamo alle ultime settimane, abbiamo mostrato di avere un grande carattere e dobbiamo essere fieri di questo". Recentemente, l'Arsenal ha inanellato una serie di prestazioni, prima ancora che di risultati, positive che hanno riacceso le speranze di terzo posto, che in Inghilterra, ahinoi, significa Champions League diretta. In questo momento i Gunners sono quarti, ma ad un solo punto dal Totthenam, che peraltro hanno strapazzato in rimonta nel derby di tre settimane fa, vinto 5-2. Questa partita s'inserisce nel ciclo di 6 vittorie consecutive, che abbracciano anche la quasi remuntada contro il Milan in Champions. I dati del filotto sono eloquenti: l'Arsenal ha ottenuto sei vittorie segnando 21 gol (3 abbondanti a botta) e soprattuto subendone solo 6 (e mai come nel caso dell'Arsenal la maggiore solidità difensiva è sintomo di salute). Casualmente, dove c'è fortuna c'è Van Persie: l'arciere ha colpito 8 volte nell'ultimo mese e mezzo, arrotondando il pingue bottino di campionato. Oggi siamo a 26 gol: da far arrancare uno come Rooney (secondo a 20)… Tutto questo ci fa comprendere come l'olandese sia concentrato al 100% sulle partite rimanenti, per garantire all'Arsenal la Champions League anche la prossima stagione: "Adesso abbiamo bisogno di mostrare di poter essere continui per una stagione intera, vincendo anche le gare nella quali non diamo il meglio". Tutto secondo copione, ma è quell'"intera" che desta preoccupazione: che Van Persie voglia dare ai Gunners un'altra chances, provando a portare il primo trofeo nel nuovo stadio? Il contratto scade nel 2013: vista l'affezione reciproca tra club e giocatore, le premesse per un rinnovo ci sarebbero. E in caso di rinnovo, per Van Persie, prossimo ai trent'anni, potrebbe restare solo una maglia, quella attuale. In ottica di mercato, rimarrebbe da considerare solo l'eventuale offerta del Manchester City, unica pretendente attuale a poter incrinare le volontà più ferree. Con buona pace di...