BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA/ Vicenza-Padova live (0-1 p.t. Serie B 2011/2012): la partita in temporeale

Vicenza-Padova chiude il primo tempo con il punteggio di 0-1 a favore degli ospiti. Vedremo altri gol nella ripresa? La diretta di Vicenza-Padova live in temporeale la ripresa

Simone Bentivoglio, da gennaio al Padova (Infophoto) Simone Bentivoglio, da gennaio al Padova (Infophoto)

DIRETTA VICENZA-PADOVA LIVE (0-1 PRIMO TEMPO SERIE B 2011/2012): LA PARTITA IN TEMPOREALE – Il primo tempo tra Vicenza e Padova termina con gli ospiti in vantaggio grazie al gol di Davide Succi al 14'. Dal Canto lascia Cacia in tribuna affidandosi a Succi e Rupolo in attacco. Di contro, Beghetto rinuncia a Baclet, annuciato in tutte le formazioni, avanzando Maiorino a sostegno di Abbruscato, che cerca il ritorno al gol dopo due mesi. Il primo quarto d'ora si sviluppa su ritmi molto alti, ma è il Padova a fare la partita, impostando un possesso palla molto avvolgente, ordinato, che scompagina le linee biancorosse. Al 14', Marcolini lancia lungo per Ruopolo, Giani in anticipo ribatte di testa, ma al limite è ben appostato Succi che sorprende Frison con un destro sporco ma angolato al volo. Il Vicenza reagisce, imperniato sui comandi di Pinardi. La prima occasione al 20': Gavazzi centra da desttra, Botta in area anticipa anche Abbruscato ma colpisce alto di testa. Al 24' ci prova di persona Gavazzi: lanciato a destra, si accentra con spazio ma calcia fuori d'interno. Il Padova continua a far girare bene il pallone, eludendo anche i primi accenni di pressing avversario, comandati da Beghetto dalla panchina. Un'occasione nasce in seno a un calcio d'angolo, che accende una mischia nell'area vicentina: sulla respinta Bovo calcia dal limite, ma il corpo è sbilanciato e il destro si alza di brutto. Sarà Maiorino, intraprendente ma poco incisivo al dunque, a firmare le ultime due occasioni. Prima, al 37', combina con Gavazzi e scarica il destro sul fondo; poi, innescato da una sponda di Abbruscato, parte a razzo e conclude dai 25 metri, ma il sinistro rasoterra è facilmente raccolto da Perin in allungo. A margine, lo spavento per Zanchi e Ruopolo, usciti contusi e storditi dopo una zuccata aerea: fortunatamente, nulla di grave per i due (turbante per Ruopolo). All'intervallo il vantaggio padovano può definirsi meritato.  

Voto Vicenza: 5,5 manca qualcosa sempre negli ultimi metri: avanzare Pinardi può essere un'idea. 
Migliore in campo Vicenza: Pinardi 6,5 sfrutta la qualità superiore per distribuire palloni puliti 
Voto Padova: 6,5 grande padronanza del possesso palla 
Migliore in campo Padova: Bentivoglio 7 ordinato

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI VICENZA-PADOVA LIVE (SERIE B): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE