BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Barcellona-Athletic Bilbao live (1-0 p.t. Liga 2011/2012): la partita in temporeale

Pubblicazione:

Cesc Fabregas, cresciuto nel Barcellona, tornato quest'anno dopo gli otto anni a Londra (Infophoto)  Cesc Fabregas, cresciuto nel Barcellona, tornato quest'anno dopo gli otto anni a Londra (Infophoto)

DIRETTA BARCELLONA-ATHLETIC BILBAO LIVE (1-0 PRIMO TEMPO LIGA 2011/2012): LA PARTITA IN TEMPOREALE - Barcellona in vantaggio 1-0 sull'Athletic Bilbao al termine del primo tempo. Risultato più che meritato: i baschi passano la metacampo due volte in tutto il primo tempo, producono due calci d'angolo casuali e per il resto si limitano a contenere, raddoppiare Messi, rintanarsi dietro e provare a ripartire. Riesce tutto bene tranne l'ultima parte, perchè Piqué e Mascherano concedono zero agli avanti baschi. Nel Barcellona non c'è Fabregas e Xavi viene tenuto in panchina, Thiago Alcantara ne prende il posto ma appare confuso e poco brillante. Il Barcellona sfonda a destra, poco a sinistra dove Tello è qualcosa più di un fantasma e poco altro. La partita è un monologo, favorito anche dal fatto che Bielsa, forse in polemica con la Liga per il rifiuto di concedere un giorno di riposo in più dopo l'Europa League, lascia fuori Herrera, Munian e Fernando Llorente; il Barcellona ne approfitta, e nei primi 10 minuti mette a ferro e fuoco la difesa rojiblanca, che tiene botta pur andando in apnea un paio di volte (ma Pique e Dani Alves non trovano il bersaglio). Al 7' grande combinazione Iniesta-Messi-Thiago Alcantara, ma il gol è giustamente annullato per fuorigioco. il Barcellona sfiora il 90% di possesso palla, ma almeno fino al 24' non riesce più a rendersi pericoloso. Quando lo fa, però, sfiora la rete in più di un'occasione: Messi batte una punizione di sorpresa, Iraizoz è attento e con due passi laterali manda in corner; sull'angolo susseguente Pique si allunga sul secondo palo, Aurtenetxe di testa manda fuori: palla entrata? Il replay non chiarisce del tutto, ma sembra di no. Poco male: dopo un'altra percussione di Iniesta terminata con un tiro che Iraizoz sfiora e manda alto, il Barcellona passa: è il 40esimo quando Messi, fin lì in ombra perchè sempre francobollato da Ekiza, Javi Martinez e Iturraspe, riceve da Sanchez, parte e invece di concludere imbuca per Iniesta che entra in area, resiste a una carica e scarica in rete un bolide di destro che ha dentro tutta la frustrazione del Barça. Palla sotto la traversa, 1-0 e blaugrana che possono anche dilagare nei cinque minuti restanti, ma Iraizoz salva per due volte sulle rasoiate di Messi e lo stesso Iniesta. Quando l'arbitro fischia la fine del primo tempo appare sorprendente che il punteggio sia solo di uno a zero e Bielsa forse comincia a rimpiangere la scelta di tenere a riposo tre dei suoi titolari. Almeno Llorente avrebbe fatto comodo: Toquero si è fatto notare solo per la pelata, visibilissima anche alla distanza, meglio invece Ekiza in luogo di Dominguez.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI BARCELLONA-ATHLETIC BILBAO LIVE (LIGA 2011/2012): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE


  PAG. SUCC. >