BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SERIE A/ Risultati e classifica dopo la ventiseiesima giornata, aspettando Bologna-Novara e Inter-Catania

Risultati della ventiseiesima giornata e classifica di serie A: il Milan stacca la Juventus, la Lazio vince il derby di Roma, il Napoli espugna Parma in attesa dei posticipi di questa sera.

Edy Reja (Infophoto) Edy Reja (Infophoto)

Il campionato di serie A è arrivato alla giornata numero 26. In attesa di conoscere i risultati dei due posticipi di questa sera, Bologna-Novara alle ore 18.30 (per consentire al capoluogo emiliano di tributare prima l’ultimo saluto a Lucio Dalla) e Inter-Catania alle ore 20.45, sono state finora disputate otto partite, nelle quali sono state segnate complessivamente 21 reti, con solo due vittorie in casa, tre pareggi ed altrettanti colpacci esterni.

Ieri i due anticipi erano molto importanti, in quanto coinvolgevano le duellanti per lo scudetto. Il Milan ha lanciato un possente messaggio al campionato con il sonante 4-0 a Palermo, trascinato dalla tripletta di Ibrahimovic: i campioni in carica salgono a quota 54 e staccano di tre lunghezze una Juventus bloccata sull’1-1 casalingo dal Chievo, che con Dramè ha risposto alla rete iniziale di De Ceglie. Mezzo passo falso per i bianconeri, che ora dovranno vincere il recupero se vorranno riagganciare i rivali nella corsa al tricolore. Oggi alle ore 12.30 importante successo del Napoli a Parma: il 2-1 firmato da Cavani e Lavezzi (e Zaccardo per i padroni di casa) è davvero prezioso nella lotta per la qualificazione europea, per il terzo posto che vuol dire preliminari di Champions League, oppure per l’Europa League, garantita a chi chiuderà al quarto e quinto posto. Immediata però è giunta la replica della Lazio, che con 48 punti mantiene il terzo posto solitario e il vantaggio sul Napoli: ovviamente, il sorriso biancoceleste è doppio perché giunge nel derby, siglato dai gol di Hernanes e Mauri, che rendono inutile quello di Borini per una Roma che vede sempre più lontane le posizioni che contano. Ciliegina sulla torta per la Lazio, l’Udinese rallenta, bloccata sullo 0-0 dall’Atalanta: i friulani ora sono quarti, mentre i bergamaschi mantengono una posizione tranquilla nonostante la penalizzazione. Nelle zone calde, preziosissimi successi per le toscane: il Siena travolge per 3-0 il Cagliari con i gol di Bogdani, Calaiò e Del Grosso e allunga a quattro punti il margine sul terzultimo posto; respira anche la Fiorentina, che batte in casa 2-0 il Cesena (sempre ultimo) con l’autogol di Moras e la rete di Nastasic. Un punto, ma pochi sorrisi per i risultati altrui, ha infine ottenuto il Lecce contro il Genoa in un divertente 2-2 firmato da Muriel e Brivio da una parte, dalla doppietta di Sculli dall’altra. Nelle prossime pagine risultati della ventiseiesima giornata e classifica della serie A.