BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FANTACALCIO/ I consigli per la ventisettesima giornata

Con i due anticipi di oggi parte la ventisettesima giornata di Serie A, che proseguirà Sabato sera, col Palermo-Roma delle 20.45. Ecco i suggerimenti per il fantacalcio

Goran Pandev dovrebbe giocare al posto di Cavani: fantapunti in vista? (INFOPHOTO) Goran Pandev dovrebbe giocare al posto di Cavani: fantapunti in vista? (INFOPHOTO)

Fantallenatori o MagicTecnici che dir si voglia, riparte il campionato. In anticipo, con l'antipasto del Venerdì, troviamo già due partite interessanti. Chievo-Inter Pellissier per sempre, ma il vero consiglio potrebbe essere Thereau, in gran forma nell'ultimo periodo. In cui sta ben figurando anche Acerbi, in crescita costante. Nell'Inter si è sbloccato Forlan: si potrebbe provare ad insistere, come anche su Poli che dovrebbe partire titolare. Napoli-Cagliari Pandev darà respiro a Cavani: il macedone è fresco e sa di dover sfruttare queste occasioni. Dietro più che rischiare su Hamsik punteremmo su Gargano, uno che la pagnotta la porta sempre a casa. Nel Cagliari le certezze sono Astori e Nainggolan, la sorpresa potrebbe essere Dessena con qualche inserimento pungente. L'attacco? Meglio lasciar perdere. Il menu di Sabato presenta invece Palermo-Roma Ilicic dovrebbe ritrovare un posto da titolare, e nelle smagliature della difesa giallorossa può far male, anche con gli assist. Un rischio su Bertolo lo prenderemmo, mentre nella Roma conviene sfruttare l'onda di Borini; promette scintille infine il duello di fascia Balzaretti-Rosi. Passiamo alle partite di Domenica. Atalanta-Parma Cigarini avrà motivazioni da ex, Carrozza invece da novello titolare: si possono provare in alternativa al solito Denis, ricordando che anche Schelotto potrebbe far male alla difesa a 3 del Parma. Giovinco è la luce, Biabiany il grimaldello: sono loro le vere armi dei gialloblù. Cesena-Siena Più che Mutu in scarsa forma, puntate sulla voglia di Iaquinta. E attenzione al giovane Marquinho, può essere la sua occasione. Nel Siena uno per reparto: Rossettini, Brienza e Destro. Catania-Fiorentina Lodi è d'obbligo, per media voto e bonus in faretra. Bergessio sembra in odor di gol, ed anche Ricchiuti, se davvero sarà impiegato, può dir la sua. Nella Viola, Cerci ad occhi chiusi: il posto dovrebbe averlo guadagnato, ora deve meritare la fiducia, e come sappiamo i mezzi non gli mancano. Più Kharja di Lazzari, Amauri? Tra Spolli e Legrottaglie sarà dura. Genoa-Juventus Palacio tutta la vita, anche perchè in difesa ci sarà Vidal. Frey ha il problema gol subiti ma garantisce sempre il voto. Al Grifo potrebbero far male il dinamismo di Pepe, ed anche la tecnica di Vucinic, contro una difesa più scoperta della copertina di Playboy. Milan-Lecce Il duello Abate-Brivio potrebbe partorire dei bonus interessanti. Non scommetteremmo contro Ibra arrabbiato, ma non va sottovalutato nemmeno Muriel: senza Cuadrado, le speranze del Lecce passano da lui. Occhio a Bertolacci, in gran forma nelle ultime 2.