BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SERIE A/ Gli squalificati per la trentatreesima giornata: 2 turni a Pandev e Carrizo

Ecco i 'cattivi' sanzionati dal Giudice Sportivo: due turni a Pandev, Carrizo e Pegolo, fermati per un turno, tra gli altri, Kozak, Mauri, Denis, Amauri e Samuel (che si è stirato...).

Goran Pandev (Infophoto) Goran Pandev (Infophoto)

La 'mannaia' del Giudice Sportivo è calata su ben sedici calciatori della massima serie. Tre di questi, in particolare, sono stati fermati per due turni, ovvero l'attaccante del Napoli Goran Pandev e i portieri di Catania e Siena, rispettivamente Juan Pablo Carrizo e Gianluca Pegolo. Il macedone si è reso protagonista, nel match giocato ieri contro l'Atalanta, di un brutto fallo di frustrazione ai danni di Maxi Moralez. Il portiere argentino, invece, è stato allontanato dal campo per doppia ammonizione. Il secondo giallo, a quanto pare, sarebbe arrivato per un applauso ironico nei confronti dell'arbitro. La sua espulsione, tra l'altro, è stata decisiva per la sconfitta degli uomini di Montella, bucati nel finale di gara da Di Michele, che ha raccolto un pallone respinto goffamente da Lodi, che in quel momento era stato costretto ad andare in porta. Pegolo, infine, è riuscito nell'impresa di farsi espellere dopo il fischio finale. L'estremo difensore del Siena, infatti, è andato a muso duro dall'arbitro Romeo - veronese come lui - rinfacciandogli la concessione del rigore a favore dell'Inter: "Arbitraggio scandaloso, senza quel rigore avremmo portato a casa un pareggio". Un solo turno di squalifica, invece, è stato comminato nei confronti di tredici giocatori: i laziali Mauri e Kozak, i clivensi Pellissier e Sardo, il leccese Blasi, il senese Contini, il viola Amauri, l'atalantino Denis, il suo connazionale del Novara Santiago Garcia, lo sloveno Ilicic del Palermo, il genoano Moretti, il centrocampista dell'Udinese Pinzi ed infine l'interista Samuel. Quest'ultimo, tra l'altro, sarà costretto a star fuori per le prossime tre settimane a causa di uno stiramento. Brutte notizie per Andrea Stramaccioni, che perde così il suo principale punto di riferimento per la retroguardia. In tema di allenatori, da segnalare inoltre l'ammonizione con diffida, con tanto di ammenda di 10mila euro, comminata nei confronti di Edy Reja, che ieri era stato espulso per aver applaudito ironicamente l'arbitro Damato. Per il tecnico della Lazio si tratta dell'ennesimo battibecco con la categoria arbitrale, giunto nel convulso finale della gara con la Juventus. "Vorrei sapere perchè sono stato espulso", ha lamentato a fine gara il goriziano, che si è sentito 'discriminato' rispetto al collega Conte, che pure non ha mancato di protestare durante alcune fasi di gioco. Nella pagina seguente, l'elenco completo degli squalificati del trentatreesimo turno.