BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PIERMARIO MOROSINI/ Cosa resta a parte la retorica?

Piermario Morosini (Infophoto) Piermario Morosini (Infophoto)

''Sono rimasto P e senza parole quando ho saputo della morte di Morosini, non ci credevo, pensavo a un brutto scherzo" - ha raccontato Balotelli, suo compagno nell'Under 21. "Era un bravo ragazzo, davvero un ragazzo d'oro. Questa storia mi fa riflettere su tante cose della mia vita. Mi insegna ad apprezzare la vita, a rispettarla, a viverla con cautela e dignità". Non sentite che respiro diverso ha questa frase rispetto ad un dibattito sulla necessaria presenza di defibrillatori a bordocampo? Se guardata così, perfino la morte riesce ad essere spiegata.

 

(Giovanni Gazzoli)

© Riproduzione Riservata.