BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA/ Bayern Monaco-Real Madrid live (1-0 p.t. Champions League 2011/2012): la partita in temporeale

Bayern Monaco-Real Madrid chiude il primo tempo dopo quarantacinque minuti di pura emozione. La partita avrà ancora molto da dire. La diretta di Bayern Monaco-Real Madrid live la ripresa

Karim Benzema (Infophoto) Karim Benzema (Infophoto)

DIRETTA BAYERN MONACO-REAL MADRID LIVE (1-0 PRIMO TEMPO CHAMPIONS LEAGUE 2011/2012): LA PARTITA IN TEMPOREALE -  Il primo tempo di Bayern Monaco-Real Madrid si chiude con il risultato di 1-0. Partita spettacolare e caratterizzata dai continui ribaltamenti, in barba ai tatticismi ed alle paure. Partono forse meglio gli ospiti che, sin dai primi minuti, mantengono il possesso del pallone cercando lo spazio giusto per sfondare. L'unico pericolo dalle parti di Neuer arriva però con una conclusione di Benzema da posizione defilata ben disinnescata dallo stesso portiere bavarese. A lungo andare prende così coraggio la formazione tedesca che, trascinata da uno straripante Ribery si porta in vantaggio al 17esimo minuto. Calcio d'angolo battuto da Kroos, palla nel mezzo dove un rimpallo fortunato spiana la strada all'ala francese per la conclusione che piega la resistenza di Casillas. Nell'occasione da rivedere la posizione di Luiz Gustavo, probabilmente in fuorigioco attivo davanti al portiere della nazionale spagnola. La restante mezz'ora di gioco è poi caratterizzata dai continui ribaltamenti di fronte e dalle tante emozioni. Ci provano da un lato Ronaldo e Benzema, dall'altro Gomez per due volte ma il risultato non cambia. Al duplice fischio di Webb si rientra negli spogliatoi con il vantaggio bavarese. 

Fine primo tempo: Bayern, voto 7: Buonissimo primo tempo, vissuto con grande aggressività e messo in discesa dalla rete di Ribery dopo poco più di un quarto d'ora di gioco.
Fine primo tempo: Real, voto 5.5: Ci si poteva verosimilmente aspettare di più. Dopo lo svantaggio gli uomini di Mourinho si sono disuniti ed hanno provato più la giocata individuale che la manovra collettiva.
Migliore in campo Bayern: Ribery, voto 8: Il gol, ma non solo. Protagonista di almeno 3 ripiegamenti fondamentali ed onnipresente nelle due fasi. Sarà da vedere se riuscirà a reggere i 90 minuti.
Migliore in campo Real: Alonso, voto 6.5: L'uomo più lucido dei suoi. I maggiori pericoli nascono sempre dai suoi perfetti cambi di gioco.
Peggiore in campo Bayern: Luiz Gustavo, voto 6: Qualche brivido di troppo in un paio di disimpegni apparentemente innocui.
Peggiore in campo Real: Di Maria, voto 5: Troppo egoista, in un paio di occasioni si fa tentare dalla soluzione solitaria invece di servire compagni meglio piazzati. Si divide la palma di peggiore del primo tempo con Ozil.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI BAYERN MONACO-REAL MADRID LIVE (CHAMPIONS LEAGUE 2011/2012): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE