BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAGELLE/ Chelsea-Barcellona (1-0): voti, cronaca e tabellino (Andata Semifinale Champions League)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Didier Drogba, matchwinner dell partita (Infophoto)  Didier Drogba, matchwinner dell partita (Infophoto)

BARCELLONA

VALDES sv: non si può giudicare un portiere che non vede mai la palla, a meno che non si voglia malignamente dire che poteva parare il tiro di Drogba. Ma non si può dire.

DANI ALVES 6.5: il suo l'ha fatto, spingendo novanta minuti sulla destra e facendosi un mazzo tanto anche in copertura. L'impegno non manca mai, qualche conclusione sballata.

MASCHERANO 6: peserà tantissimo il suo scivolone sul gol di Drogba: sfortunato, ma non era piazzato bene. Per il resto, impeccabile.

PUYOL 6.5: il solito leone che lotta da solo contro tutto un reparto. Non sbaglia niente, ma anche lui si fa sorprendere dalla ripartenza decisiva del Chelsea.

ADRIANO 6.5: schierato a sorpresa per la defezione di Pique, è sempre propositivo ed è quello che, legni a parte, impegna di più Cech con un bel tiro a giro.

XAVI 5.5: si passa sempre da lui, ma questa sera non è geniale come siamo abituati a vederlo. Troppo lento e banale nel far girare palla, ci voleva di più.

(87' CUENCA sv)

SERGIO BUSQUETS 5: una gara giudiziosa e generosa macchiata dal missile sparato al bibitaro della curva a porta spalancata. Poteva essere il pareggio, se fosse stato rugby.

INIESTA 6: tocca un miliardo di palloni e uno di questi è il cioccolatino che Sanchez manda sulla traversa. Anche lui non al meglio.

SANCHEZ 5: sfortunato sulla traversa dove aveva fatto tutto bene, impacciato nell'errore da due passi, poi un fantasma.

(66' PEDRO 6.5: in 24 minuti più 3 di recupero fa il triplo di Sanchez. Il suo tiro sul palo meriterebbe sorte migliore)

MESSI 6: il suo l'ha fatto, ma da Messi ti aspetteresti sempre che la possa vincere quando vuole. Invece, se viene triplicato, è umano come tutti.

FABREGAS 5: spento, si divora un tap in pazzesco e ghiottissimo nel primo tempo, da lì in poi esce dalla gara e la lascia del tutto con la sostituzione.

(78' THIAGO ALCANTARA sv)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.