BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SERIE A/ Gli squalificati: Zuniga fermato per due giornate

Pubblicazione:

Camilo Zuniga (Infophoto)  Camilo Zuniga (Infophoto)

SERIE A, GLI SQUALIFICATI DOPO LA TRENTESIMA GIORNATA - Il giudice sportivo della Serie A, Maurizio Tosel, ha squalificato tredici giocatori a seguito della trentesima giornata di campionato, che si è disputata nel fine-settimana appena trascorso. Cogliamo anche l'occasione per ricordare che invece la trentunesima giornata di campionato – prossimo turno della serie A – si disputerà per intero nella giornata di sabato, dal momento che domenica sarà Pasqua. Vediamo dunque chi godrà di un “supplemento di ferie” - per quanto sgradito – in queste festività. Lo stop più pesante tocca a uno dei protagonisti del posticipo di ieri sera, Juventus-Napoli 3-0. Due giornate di stop, infatti, sono state comminate a Juan Camilo Zuniga (Napoli), espulso a pochi minuti dalla fine della partita per una gomitata a Giorgio Chiellini. Inevitabile, dunque, per l'esterno della squadra di Mazzarri, uno stop più lungo della singola giornata. Il colombiano salterà le partite contro Lazio e Atalanta. Osserveranno invece la “canonica” singola giornata di squalifica i seguenti dodici giocatori: Fernando Belluschi (Genoa), Andrea Mantovani (Palermo), Julio Cesar (Inter), Franco Brienza (Siena), Dario Dainelli (Chievo), Massimo Donati (Palermo), Lucio (Inter), Walter Gargano (Napoli), Abel Hernandez (Palermo), Riccardo Montolivo (Fiorentina), Adrian Mutu (Cesena) e Daniel Pudil (Cesena). Oltre a Zuniga, bisogna notare che Julio Cesar, Belluschi e Mantovani sono stati squalificati in seguito alle espulsioni rimediate ieri, mentre tutti gli altri fermati erano giocatori diffidati che hanno rimediato un ulteriore cartellino giallo. Particolarmente penalizzate risultano dunque il Palermo – atteso dalla sfida contro la Juventus – lo stesso Napoli, l'Inter (che giocherà contro il Cagliari a Trieste) e il Cesena ultimo in classifica, che sabato sfiderà il Bologna in un atteso derby emiliano-romagnolo. Invece entrano tra i diffidati i seguenti calciatori: Emiliano Moretti (Genoa), Luca Rossettini (Siena), Massimo Ambrosini (Milan), Paolo Cannavaro (Napoli), Alessandro Lucarelli (Parma), Thomas Manfredini (Atalanta), Giampiero Pinzi (Udinese), Matteo Contini (Siena), Paolo De Ceglie (Juventus), Marcelo Larrondo (Siena), Philippe Mexes (Milan), Bostjan Cesar (Chievo), Bojan Krkic (Roma), Andrea Poli (Inter).



  PAG. SUCC. >