BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Chievo-Udinese live (0-0 p.t. Serie A 2011/2012): la partita in temporeale

Pubblicazione:

Francesco Guidolin (Infophoto)  Francesco Guidolin (Infophoto)

DIRETTA CHIEVO-UDINESE LIVE (0-0 PRIMO TEMPO SERIE A 2011/2012): LA PARTITA IN TEMPOREALE – 0-0 al termine del primo tempo tra Chievo e Udinese; ma è un risultato bugiardo, che sta maturando solo grazie alle parate di Handanovic, che ha tenuto in piedi l'Udinese soprattutto nel finale. Il Chievo infatti ha dominato in lungo e in largo, trovando le occasioni solo nel finale ma non concedendo mai ai friulani una ripartenza, grazie all'ottimo lavoro a centrocampo di Bradley e Rigoni e a un Acerbi gigantesco che ha negato ogni pallone a Di Natale. Di Carlo rispetto alla vigilia sceglie Dainelli da affiancare a Acerbi, mentre Guidolin ha visto un attacco fragilino e allora butta nella mischia Barreto, per quello che è un 3-5-2 stavolta vero. Ma il Chievo non ne risente, e anzi inizia spingendo a mille sull'acceleratore: già al 4' minuto Paloschi (in fuorigioco) riceve un pallone da Bradley, protegge e scarica per l'americano che esplode il destro: palo, con Handanovic che non ci sarebbe mai arrivato. Non succede granchè' d'altro, ma il Chievo mantiene sempre l'iniziativa, con Bradley sugli scudi a cercare sempre gli esterni e Thereau sgusciante tra le linee. L'Udinese si vede per un paio di guizzi di Barreto e una combinazione Asamoah-Armero, con il colombiano che arriva davanti a Sorrentino ma commette fallo per eccesso di foga. Si arriva sullo 0-0 nei minuti finali del primo tempo, e qui improvvisamente i padroni di casa concretizzano il loro assedio: al 36' Paloschi si libera bene ma ciabatta sul fondo, al 37' Bradley testa i riflessi di Handanovic che respinge centralmente, poi sugli sviluppi dell'azione si distende a mandare in corner un sinistro a giro di Cruzado. E' il preludio al rigore che l'arbitro Peruzzo fischia un minuto più tardi: Thereau imbeccato ovviamente da Bradley entra in area, Handanovic forse potrebbe restare in porta perchè il francese è contenuto da Danilo, ma esce e lo atterra. Nessun problema: lo sloveno vola sulla propria destra e respinge il quarto tiro dal dischetto stagionale, poi sulle ribattute Luciano commette fallo. Intervallo, con il Chievo che si mangia le mani e l'Udinese che può respirare.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI CHIEVO-UDINESE LIVE (SERIE A 2011/2012): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE



  PAG. SUCC. >