BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA/ Parma-Cagliari live (1-0 p.t. Serie A 2011/2012): la partita in temporeale

Il primo tempo di Parma-Cagliari si è concluso con il risultato di 1 a 0. Emiliani in vantaggio con Giovinco, Cagliari vicino al gol conn Pinilla. Partita decisiva per la salvezza 

Giovinco foto InfophotoGiovinco foto Infophoto

Il primo tempo si chiude sul punteggio di 1-0 per il Parma, vantaggio firmato Giovinco con un calcio di punizione dal limite deviato da Pisano. La partita è decisiva per decidere le sorti delle due squadre in questo finale di stagione: chi vince è praticamente salvo, chi perde si ritrova inghiottito nel vortice della zona retrocessione, e con il Lecce nello stato di forma in cui si trova significa guai grossi. I primi 45’ non sono certo entusiasmanti: le squadre hanno prodotto pochissime palle gol, arrivando alla conclusione a rete soltanto in un paio di occasioni. Diversi sono stati i calci piazzati, sintomo di un gioco non cattivo ma molto frammentato. La prima palla gol, per il Cagliari, arriva proprio da uno schema su calcio piazzato: Cossu la gioca tagliata sul primo palo per l’inserimento di Pinilla, che al volo si vede negata la gioia del gol da un grande intervento di Mirante. Dall’altra parte, il Parma ha un’opportunità di segnare con Giovinco, che su lancio di Valdes, dopo aver saltato il portiere, calcia alto sulla traversa. Il gol del momentaneo vantaggio arriva da un ennesimo calcio piazzato, per fallo tra l’altro molto dubbio su Giovinco: quest’ultimo alla battuta dai 20 metri mira il palo del portiere, ma trova il ginocchio di Pisano in traiettoria che devia in modo decisivo e spiazza Agazzi. Vantaggio importante, per il momento decisivo, che consentirebbe al Parma di affrontare queste ultime partite con maggiore serenità. Se il Cagliari non accenna una reazione, cosa che non è successa nel finale di primo tempo, non ci saranno grosse difficoltà per i padroni di casa di portare a casa i tre punti. L'aspettativa adesso è tutta per Pinilla che alla vigilia dell'incontro era stato definito l'uomo decisivo per i sardi. Al cileno la guida dell'attacco cagliaritano. Ricordiamo che la partita di andata a Cagliari si era conclusa zero a zero. Partita decisiva nello scontro salvezza di questo campionato di serie A. A giudicare dal primo tempo però una partita tutt'altro che emozionante nonostante la posta in palio.