BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CLASSIFICA SERIE A/ I risultati della trentaquattresima giornata in attesa del posticipo Juventus-Roma

Risultati e classifica della serie A: il Milan pareggia col Bologna, rallenta anche la Lazio. Dopo Parma, Napoli e Catania oggi vince solo il Siena, in attesa di Juventus-Roma.

Gaston Ramirez (Infophoto) Gaston Ramirez (Infophoto)

Il campionato di serie A è ripreso tra ieri e oggi dopo la pausa in memoria di Piermario Morosini, e si è giocata la trentaquattresima giornata, cioè quella originariamente prevista in questa domenica. Il programma è stato più frazionato del solito, con quattro partite giocate ieri, l’anticipo delle 12.30 e quelle di oggi pomeriggio, in attesa del grande posticipo di questa sera Juventus-Roma.

Ieri pomeriggio quindi si è cominciato con due partite alle ore 18.00: Chievo-Udinese è finita 0-0, pareggio che certifica la salvezza del Chievo e lascia l’Udinese nel gruppone delle squadre che lottano per il terzo posto e per l’Europa League; Parma-Cagliari è stato un perentorio 3-0 (Giovinco, Floccari e Okaka) che di fatto salva gli emiliani e lascia nei guai i sardi. Ieri sera Catania-Atalanta 2-0 (Gomez e Seymour), sfida tra due belle realtà del nostro campionato: per Montella c’è ancora qualche speranza di inserirsi nella lotta per l’Europa League; il Napoli invece prova a rilanciarsi verso il terzo posto con il 2-0 (Cavani e Cannavaro) contro un Novara ormai spacciato, anche se il gioco latita ancora. La giornata di oggi è cominciata con il grigio pareggio 0-0 tra Fiorentina-Inter: Ljajic ha sbagliato un rigore, i viola continuano a rischiare la retrocessione e per l’Inter il terzo posto è lontano. La partita più importante del pomeriggio era quella di San Siro, e Milan-Bologna è finita 1-1 (Ramirez e Ibrahimovic). Anche se i rossoneri hanno agguantato il pari in extremis, è sicuramente il Bologna che può sorridere di più: punto utilissimo per la salvezza, mentre per il Milan lo scudetto ora è più difficile. Altra partita tra una big e una “piccola” finita in pareggio è stata Lazio-Lecce 1-1 (Matuzalem e Bojinov): due gol nel finale, la Lazio non riesce a piazzare lo scatto verso il terzo posto, mentre il Lecce può continuare a inseguire la salvezza. Altro pareggio è stato quello in Cesena-Palermo 2-2 (Bertolo, Santana, Rennella, Silvestre): i romagnoli continuano a lottare con grande dignità, il Palermo si avvicina ulteriormente alla salvezza ma con troppa fatica. Infine la partita di Genova, pessima fuori dal campo per gli incidenti e disastrosa anche in campo per i padroni di casa: Genoa-Siena 1-4 (Brienza, Brienza, Destro, Giorgi, autorete di Del Grosso), i bianconeri festeggiano di fatto la salvezza, i rossoblu vedono gli spettri che l’anno scorso volteggiavano sull’altra sponda cittadina. Se stasera la Juventus dovesse vincere, metterebbe una seria ipoteca sullo scudetto; battere la Roma però non è mai facile.

Nelle prossime pagine troverete i risultati della trentaquattresima giornata e la classifica della serie A.