BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA/ Barcellona-Chelsea (2-1 p.t. Champions League 2011/2012): la partita in temporeale

Barcellona-Chelsea chiude il 1° tempo dopo una partita combattutissima, come solo una semifinale di ritorno di Champions League può essere. La diretta di Barcellona-Chelsea live la ripresa

Didier Drogba contro Carles Puyol: uno dei duelli di stasera (Infophoto) Didier Drogba contro Carles Puyol: uno dei duelli di stasera (Infophoto)

Un fantastico primo tempo di Barcellona-Chelsea si chiude con il risultato di 2-1. Quarantacinque minuti di pura passione con due infortuni, un'espulsione e ben tre reti. Il copione tattico è chiaro sin dai primissimi minuti con il Chelsea tutto racchiuso nella propria metà campo a difendere il minimo vantaggio conquistato allo Stamford Bridge. Il muro eretto da Di Matteo regge però solo 35 minuti, poi Busquets viene pescato da un'infilata di Cuenca ed a porta vuota deposita in rete. E' il momento peggiore per il Chelsea, perché oltre al vantaggio perde anche la testa. Terry rifila una ginocchiata a palla lontana a Sanchez. Il capitano degli inglesi viene espulso ed il Barcellona trova pane per i suoi denti. Al 43esimo Iniesta viene pescato da Messi in filtrante e con un diagonale sul palo lungo sembra regalarsi la finale di Monaco. Sembra, perché allo scadere, Mata pesca il buco centrale della difesa blaugrana e lancia Ramires che con un cucchiaio stratosferico supera Valdes e riscrive la storia. 

Fine primo tempo: Barcellona, voto 7: Bellissimo e poco pratico. La squadra di Guardiola prosciuga la faticosa rimonta con un erroraccio difensivo ed ora dovrà vivere altri 45 minuti di passione. Fine primo tempo: Chelsea, voto 6.5: Regge non si sa come per 35 minuti, poi pare crollare, ma come spesso in questa Champions League rinasce dalle proprie ceneri e addrizza la partita.
Migliore in campo Barcellona: Busquets, voto 7.5: L'operaio tra gli architetti si regala una serata da protagonista. Un gol ed il recupero di palla sul secondo gol. Man of the Match.
Migliore in campo Chelsea: Cech, voto 6.5: Mette la pezza in un paio di occasioni.
Peggiore in campo Barcellona: Cuenca, voto 5.5: Perde impietosamente il confronto con Cole e sfonda raramente sulla destra. Un solo guizzo quando serve l'assist per il gol di Busquets: comunque troppo poco.
Peggiore in campo Chelsea: Terry, voto 4.5: Da un uomo della sua esperienza ti puoi aspettare tutto meno che la colossale ingenuità in occasione dell'espulsione.