BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SERIE A/ Gli squalificati dopo il recupero della 33esima giornata: due turni di stop per Osvaldo

Pubblicazione:

Osvaldo (Infophoto)  Osvaldo (Infophoto)

SERIE A, GLI SQUALIFICATI: DUE GIORNATE A OSVALDO – La serie A non si ferma mai in questo periodo: ieri e l'altroieri si è giocato il recupero della 33esima giornata di campionato, che fu rinviata in rispetto della morte di Piermario Morosini, e già incombe la 35esima giornata, in programma sabato e domenica. Ecco quindi che il giudice sportivo ha dovuto prendere immediatamente le sue decisioni. La più significativa riguarda sicuramente Daniel Pablo Osvaldo: l'attaccante italo-argentino della Roma ieri è stato espulso al 48' minuto della ripresa per proteste e oggi è arrivata la squalifica di due giornate. La motivazione è molto chiara: “per avere rivolto all'Arbitroun'espressione ingiuriosa indirizzando quindi, all'atto della consequenziale espulsione, un ironico apprezzamento al Quarto Ufficiale”. La Roma dunque non si avvicina bene alla grande sfida contro il Napoli – probabilmente decisiva per la qualificazione alle prossime coppe europee – dal momento che sarà assente anche Daniele De Rossi, che era diffidato ed è stato ammonito nella disastrosa partita contro la Fiorentina. L'altro espulso di giornata è stato Bosko Jankovic, punito con un cartellino rosso durante Milan-Genoa: per il serbo, che ha ricevuto una doppia ammonizione, scatterà dunque una giornata di squalifica. Tra gli altri fermati, i nomi più illustri sono quelli di Alessandro Matri e Dejan Stankovic, che salteranno rispettivamente Novara-Juventus e Inter-Cesena, dopo l'ammonizione rimediata ieri (entrambi erano in diffida). Gli altri squalificati, tutti per una giornata, sono Giuseppe Colucci (Catania), Artur Boruc (Fiorentina), Bostjan Cesar (Chievo), Antonio Candreva (Lazio), Luca Cigarini e Guglielmo Stendardo (Atalanta), Juan Cuadrado (Lecce), Antonio Floro Flores (Udinese), Evangelos Moras e Vincenzo Rennella (Cesena), Michel Morganella (Novara), Andrea Rossi (Siena). Possiamo dunque notare che – oltre alla Roma – le squadre che avranno due giocatori squalificati saranno Atalanta e Cesena. Da evidenziare come per Colucci, in quanto capitano sanzionato per proteste, è scattata anche una multa di 1500 euro. Tra i giocatori che invece entrano in diffida segnaliamo in particolare Vidal per la Juventus e Yepes ed Abate per il Milan. Ricordiamo infine le multe comminate a quattro società in seguito alle partite di ieri.


  PAG. SUCC. >