BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAGELLE/ Fiorentina-Cagliari (0-0): voti, cronaca e tabellino (38esima giornata serie A)

Pubblicazione:domenica 13 maggio 2012

Alessio Cerci, attaccante Fiorentina (Infophoto) Alessio Cerci, attaccante Fiorentina (Infophoto)

CAGLIARI

Avramov 5,5: Si meriterebbe un s.v perché praticamente i tiri della Fiorentina sono tutti fuori dallo specchio. Alla fine però decide di uscire su Natali in netto ritardo, graziato dal guardalinee che segnala un giusto fuorigioco.

Perico 6: spinge molto bene sulla fascia e fa anche un ottima prova in difesa.

Astori 6: i centrali del Cagliari sono stati poco impegnati ma quelle poche volte è sempre pronto.

Canini 6: anche lui sempre pronto quelle poche volte che è chiamato in causa

Murru s.v.: entra al posto di canini troppo poco per giudicare

Ariaudo 6,5: si rende protagonista in difesa di ottime chiusure e in avanti di alcune buone conclusioni sui tanti calcio d’angolo battuti.

Dessena 6: nel trio d’attacco prova a trovare spunti interessanti ma senza riuscirci, comunque prova sufficiente

Conti 6: imposta bene in mezzo al campo, reclama un rigore ma è molto difficile concederglielo.

Nainggolan 7: Lotta in mezzo al campo, tira e bene perché sfiora due volte il gol. Dove c’è lui non si passa. Bravo vende cara la pelle.

Ekdal 5,5: non il solito fa fatica ad impostar e a volte perde palla, molto lento nel ragionamento.

Ibarbo s.v.: entra al posto di Ekdal ma non si fa vedere come al solito. Tocca un solo portiere.

Thiago Ribeiro 5,5: Come al solito alterna cose molto belle ad altre brutte. Deve lavorare di più sulla continuità.

Eriksson s.v.: entra nei minuti finali al posto di Ribeiro, esordio per lui.

Nene 6: Prova a dare profondità ma non sempre con successo, ha alcuni buoni spunti. Lottatore.

 

(Diego Becce)




© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.