BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PROBABILI FORMAZIONI/ Fiorentina-Cagliari: ultime novità (38esima giornata serie A)

Pubblicazione:domenica 13 maggio 2012

Alessio Cerci, (Infophoto) Alessio Cerci, (Infophoto)

Dall’altra parte, il Cagliari ha portato a conclusione una salvezza che si era fatta più complicata del previsto dopo alcuni risultati negativi di troppo. L'obiettivo comunque era questo, pertanto c'è sì un po' di rammarico per sconfitte che si sarebbero potute evitare, ma anche la consapevolezza che forse, di più, non si poteva fare. Massimo Ficcadenti vorrebbe sfatare il tabù Firenze e concludere in bellezza la stagione, portando a casa i tre punti: «Non sarebbe male chiudere il campionato con 45 punti, anche perché nell'ultimo periodo abbiamo raccolto meno di quanto avremmo meritato», ha detto il tecnico del Cagliari. «Vogliamo terminare la stagione con un risultato positivo e vorremmo anche sfatare il tabù del Franchi, dove non vinciamo da 41 anni», ha detto in conferenza Ficcadenti, dove ha anche confermato la difficile annata: «Non è stata di certo un'annata semplice, ma siamo riusciti a centrare l'obiettivo salvezza con qualche giornata di anticipo. La nostra difesa ha fatto molto bene, mentre in avanti è normale aver fatto un po' di fatica visto e considerato che ad inizio stagione sono arrivati tanti giocatori nuovi che non hanno mai giocato nel campionato italiano». Andando quindi a vedere la probabile formazione del Cagliari, vediamo che oltre ad Agazzi tra i pali, potrebbero essere schierati in un 4-3-1-2 Dessena, Ariaudo, Astori, Agostini a formare la difesa, Ekdal, Conti, Nainggolan a centrocampo, dietro a Thiago Ribeiro che opererà alle spalle delle punte Nené e Ibarbo. Nelle prossime pagine le probabili formazioni di Fiorentina-Cagliari.

 

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI FIORENTINA-CAGLIARI


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >