BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PROBABILI FORMAZIONI/ Parma-Bologna: ultime novità (38esima giornata serie A)

Pubblicazione:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

PROBABILI FORMAZIONI PARMA-BOLOGNA - L’ultima giornata di campionato vede in programma anche il derby emiliano tra Parma e Bologna. I rossoblù scenderanno in campo con il lutto al braccio e subito prima della gara verrà osservato un minuto di silenzio in memoria di Maurizio Cevenini, consigliere regionale Pd che si è tolto la vita pochi giorni fa, nonché grandissimo tifoso del Bologna. Il Parma è attualmente a 53 punti, al termine di una stagione da incorniciare, ma il tecnico  Donadoni non vuole comunque che la squadra si rilassi: «Vincere anche domani sarebbe il coronamento di una bella cavalcata», ha detto il ct alla vigilia della gara odierna, «Arrivare dopo sei gare vinte alle settima con il rischio di un rilassamento sarebbe ridicolo. Più una squadra è vincente e più ha la responsabilità e l'obbligo di mantenere certi standard e mantenere un alto concetto di professionalità». Donadoni è già proiettato alla prossima stagione e comincia fin da subito a caricare i suoi: «In questa squadra tutti hanno dimostrato il loro valore e sono convinto che possano fare ancora meglio. L'inizio della prossima stagione sarà il frutto di ciò che succederà nei prossimi mesi. Per ora sono soddisfatto, poi vedremo. L'obiettivo primario anche per il futuro è quello di soffrire il meno possibile. Vedremo cosa sarà fattibile. Per ora questi giocatori hanno già dimostrato cose egregie, adesso non si devono accontentare e avere sempre stimolo a migliorare. Per il resto facciamo un passo alla volta, prima pensiamo alla gara con il Bologna poi all'anno prossimo». Ecco allora che il tecnico potrebbe affidarsi al modulo 3-5-2 che vede Pavarini tra i pali, Zaccardo, Paletta, Lucarelli a comporre la difesa, Biabiany, Valiani, Valdes, Galloppa e Gobbi a centrocampo, a sostenere le due punte Giovinco e Floccari. Dall’altra parte il tecnico rossoblù Pioli, che ha partecipato ai funerali di Maurizio Cevenini, ha detto alla vigilia: «Il mio primo pensiero va a lui. Siamo tutti vicini alla moglie e alla figlia, sappiamo che lui ci sosterrà sempre. Domani sarà una bella partita, faremo di tutto per chiudere al meglio questa stagione anche in suo onore». E parlando del parma, Pioli ha affermato:



  PAG. SUCC. >