BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA/ Albinoleffe-Verona live (1-1 p.t. Serie B 2011/2012): la partita in temporeale

Albinoleffe-Verona chiude il primo tempo sul punteggio di 1-1. Vantaggio bergamasco, poi gran gol di Juanito Gomez. La diretta di Albinoleffe-Verona live in temporeale la ripresa

Andrea Mandorlini (foto Infophoto) Andrea Mandorlini (foto Infophoto)

DIRETTA ALBINOLEFFE-VERONA LIVE (1-1 PRIMO TEMPO SERIE B 2011/2012): LA PARTITA IN TEMPOREALE - Il primo tempo tra Albinoleffe e Verona termina sul punteggio di 1-1. Lo score all'intervallo è sorprendente quanto meritato, soprattutto per l'ottimo sforzo messo in mostra dai padroni di casa. Pur già retrocessi, gli orobici tirano fuori gli artigli dell'orgoglio, di chi non ci sta a passare per vittima sacrificale, e organizzano un avvio molto deciso. La rima occasione capita sulla testa di Cocco dopo pochi secondi: l'inzuccata del bomber, su bel cross di Cristiano da sinistra, termina fuori di poco alla destra di Frattali, che sosituisce l'infortunato Rafael. Al 10' ci prova Tagurdeau: il suo sinistro dal limite trova pronto Frattali alla respinta. L'Albinoleffe riesce a tenere alto il baricentro: i centrocampisti si fanno valere lavorando molto a sistegno dell'unica punta Cocco, che dal canto suo è molto bravo nel lavoro di tagli e sponde. Il vantaggio azzurro arriva meritato al 21'. Punizione dai 35 metri, spostati sulla destra sulla trequarti veronese; batte arcuato Cristiano, che trova la testa di Girasole ben appostato sul secondo palo. Il Verona si svelgia dopo il colpo subito: Hallfreddson si riscalda e con lui tutto il reparto, cominciando a sostenere in maniera più adeguata Bjelanovic, un pò abbandonato a sè stesso sino allora. Al 24' il croato svetta su un corner da sisnitra, ma la sua inzuccata trova Piccinni appostato sulla riga di porta e l'occasione svanisce nel mischione successivo. Cresce il Verona, e dopo un paio di punizione pericolosi di Lepiller, trova il pareggio. Lancio lungo, Bjelanovic va altissimo e gioca di sponda per Juanito Gomez, colpevolmente libero sul lato sinistro dell'area (erano in due sul croato): il destro di Gomez non lascia scampo all'incolpevole Tomasig (43'). Ci aspettiamo un Verona all'arrembaggio nella ripresa, sospinto da 400 butei sulle tribune altrimenti deserte dell'Atleti Azzurri d'Italia.
Voto Albinoleffe: 6,5
Migliore in campo Albinoleffe: Cristiano 6,5
Voto Verona : 6
Migliore in campo Verona: Bjelanovic 6,5

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI ALBINOLEFFE-VERONA LIVE (SERIE B 2011/2012): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE